Cerca

Focus

Un grande Buttaro non evita la sconfitta alla Roma

Zero punti per i giallorossi che crollano nel finale contro l'Inter. Satriano e Buttaro due scommesse vinte da Fattori

17 Dicembre 2019

Un grande Buttaro non evita la sconfitta alla Roma

Image titleLa Roma crolla nel finale contro un Inter alla quale ha tenuto testa per quasi tutta la partita. I giallorossi non stanno vivendo un buon momento. La sorprendente vittoria contro il Sassuolo di due giornate fa sembrava aver concesso la fiducia giusta, ma poi è arrivato il doppio stop contro Torino e Inter. Il momentaneo vantaggio nella prima frazione di gara aveva illuso la Roma, capitolata poi a un quarto d'ora dal termine grazie alle reti di Akhalaia e Mirarchi. Zanchetta ha azzeccato i cambi, imprimendo un ritmo che la squadra di casa non è riuscita a contenere fino al fischio finale. Una sconfitta dura dalla quale però escono "vincitori" due calciatori giallorossi. Si è messo ancora una volta in mostra Satriano, ragazzo dell'U17. Con una girata ha trafitto il portiere nerazzuro, regalando il gol del vantaggio ai suoi. Tra gli elementi più importanti della rosa U17, Satriano probabilmente salirà in pianta stabile per giocare con ragazzi di un anno più grandi e maturare prima. Dall'attaccante al difensore centrale. Nonostante il risultato finale, Roma-Inter è stata senza alcun dubbio la partita di Alessio Buttaro. Ordinato nel guidare la difesa, bravo in fase di impostazione e nelle uscite palla al piede. Un salvataggio in scivolata su un tiro a botta sicura del talentuoso Bonfanti e tanti altri buonissimi interventi hanno salvato in più occasione i suoi. Buttaro e la Roma hanno messo tutto ciò che avevano ma alla fine sono rimasti a mani vuote e con il sapore amaro della sconfitta.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni