Cerca

Focus

Dicorato scalda i motori: leadership e duttilità per la Roma

Il 2003 giallorosso si candida a diventare uno dei maggiori protagonisti della prossima stagione

18 Agosto 2020

Dicorato scalda i motori: leadership e duttilità per la Roma

Francesco Dicorato ©Torrisi

Oramai uno dei punti fermi del settore giovanile capitolino, Francesco Dicorato si candida a diventare uno dei maggiori protagonisti della prossima stagione. Farà parte dell'Under 18, squadra che ha visto l'arrivo in panchina di Aniello Parisi, il tecnico che aveva guidato Dicorato due anni fa, durante il campionato di Under 16. Fu probabilmente proprio quella la stagione del salto di qualità del tuttofare classe 2003 che s'innalzò a leader dei giallorossi, difendendo alla grande la porta capitolina e togliendosi più di qualche soddisfazione in zona gol. Nel corso di questa annata Dicorato ha continuato a mostrare le grandi doti che lo contraddistinguono, una su tutti la duttilità, e adesso punta ad alzare ulteriormente l'asticella. 18 gare disputate con l'Under 17, impreziosite da due gol (doppietta nel match contro il Crotone) e due convocazioni con l'Under 18. La prima è arrivata contro il Milan nella trasferta di Vismara in cui Dicorato è sceso anche in campo dal primo minuto, mentre la seconda nella successiva sfida con l'Atalanta. Come detto, in vista della prossima stagione il ragazzo ritroverà Aniello Parisi, l'allenatore che riuscì a valorizzarlo alla grande, sfruttando le sue ottime qualità. Può agire sia da playmaker che da terzino destro, senza dimenticare che potrebbe essere impiegato anche da difensore centrale. Grande tecnica, carattere da veterano e leadership chiudono il cerchio, delineando un profilo di valore che sogna in grande con la maglia della Roma. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE