Cerca

Focus

Lazio, Tredicine verso il recupero. L'obiettivo è tornare con la Sampdoria

Nuovo problema fisico per l'attaccante biancoceleste, che potrebbe però rivedersi nel giro di due settimane

23 Settembre 2022

Manuel Tredicine

Manuel Tredicine

Dopo una pre season di livello in cui aveva messo in mostra tutte le sue potenzialità, Manuel Tredicine purtroppo è stato condannato nuovamente ad un periodo di stop, dovuto questa volta ad una periostite del tibiale, che lo ha estromesso dalla prima di campionato in casa dell’Empoli. Il classe 2004 è stato aggregato con il gruppo di mister D’Urso in qualità di over per ritrovare minuti e la giusta continuità, mancata negli ultimi tempi a causa di problemi fisici costanti. Difatti nel novembre del 2019 l’attaccante esterno fu costretto a fermarsi per un lasso di tempo di quasi due anni, visto un edema al piede probatorio, che lo portò a ventidue mesi di riabilitazione. Nella passata stagione venne aggregato alla squadra di Tommaso Rocchi, al fine di tornare a vedere i fasti mostrati con la maglia prima della Roma e poi dei biancocelesti. Quest’anno, sempre in Under 18, ha dovuto ritardare il suo debutto ma la data per provare a farlo rientrare è già stata fissata al 2 ottobre, in occasione di Sampdoria-Lazio. Ovviamente le cose restano da monitorare giorno per giorno, senza accelerare in maniera deleteria il processo di recupero. La voglia comunque di calcare il palcoscenico è ancora ben presente, nonostante tutto, nonostante questi problemi che non hanno fatto dimenticare al contempo le doti a disposizione del talento delle aquile. Qualche anno fa il mai dimenticato Francesco Janich, ex giocatore e dirigente della società capitolina, spese parole al miele per Tredicine, che adesso vorrà sicuramente tornare ancora più forte di prima.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE