Cerca

provinciali

In arrivo il quinto turno: tanti scontri per le zone alte

Stiamo per superare il mese di campionato. La corsa per i Regionali entra sempre più nel vivo

10 Novembre 2017

In arrivo il quinto turno: tanti scontri per le zone alte

Sta per arrivare la quinta giornata dei provinciali. Tra un match e l’altro ci sarà l’occasione per alcune squadre di accorciare le distanze e per altre di mantenere il passo vincente. Vediamo nel dettaglio gli incontri più interessanti e quelli che coinvolgeranno le formazioni in testa alla classifica di ogni singolo girone.
Image title

Girone A

C’è un solo punto che separa l’Ottavia, prima, dalle inseguitrici. La squadra di Cipressi proverà a continuare la striscia positiva di successi sfidando in trasferta il Cesano, 14°, un cliente agevole da affrontare. Alle spalle a 9 punti ci sono Sporting Tanas, S. Marinella e Aranova, pronte ad agganciare la capolista. Per i ragazzi di Del Monte la gara contro il Casalotti sarà una buona chance per ottenere il terzo risultato consecutivo. Mentre per le altre due il discorso è diverso: perché i rossoblu avranno qualche difficoltà in più nello sfidare in casa la Virtus Bracciano, 5°. Questo scontro sembra essere quasi ad armi pari, anche se il team di Soriani potrebbe fare più male in attacco rispetto agli avversari. Anche per l’Aranova le cose non saranno semplici, perché la 6° forza del campionato, l’Olimpia, potrebbe non voler fare sconti ed evitare la seconda sconfitta di fila, dopo quella con l’Ottavia.

Girone B

In questa classifica da poco ci sono stati degli stravolgimenti dovuti alla decisione del Giudice Sportivo in merito ad alcuni match.  Comunque il Football Riano comanda a 12 punti e il prossimo incontro in casa con il Canadesi Sporting Club dovrebbe essere soltanto ordinaria amministrazione. Dietro Tor Lupara, Setteville e Rebibbia faranno la loro parte per evitare la fuga dei biancoblu. Il Crossroads sarà l’avversario dei rossoblu, forti del successo con la Vigor Mellis e nelle condizioni di poter vincere ancora. Anche il Rebibbia potrà fare la stessa cosa contro lo Sporting Sacrofano. Mentre per il Setteville le cose non saranno semplici perché ospiterà il Real Monterotondo Scalo. Anche se la squadra di Strizzi non ha messo a segno molti gol, ha subito comunque una sola rete ed ha la seconda miglior difesa del girone, e questo lascia intendere che il match contro la compagine di Tozzi sarà molto interessante.


Girone C

In questo raggruppamento ci sono due squadre al timone, Ostiantica e Nuova Virtus con 9 punti, ma una sola scenderà in campo nel prossimo turno. I gialloblu non dovrebbero avere problemi nel vincere contro il Tor de' Cenci ultimo, mentre l’altra capolista resterà ferma. Guardando poi alle altre sfide: fari puntati sulla partita tra Lepanto Marino, 7° con 6 punti, e Vivace Furlani, 3° con 8 punti: da un lato c’è l’undici di Malandrino pronto a scalare la classifica e deciso a riscattarsi dal recente insuccesso con la Nuova Virtus; e dall’altro la formazione di Rippa che non può permettersi di perdere il treno delle prime da cui è staccata per un solo punto.

Girone D

Il La Rustica finora ha vinto tutte le partite e nella prossima con l’Alessandrino non si farà scappare l’occasione di fare altri tre punti e staccare la seconda, il Fidene, a riposo per questo turno. Inoltre in questo girone a farla da padrona sarà lo scontro di metà classifica tra Albula, 7° con 5 punti, e il S. Lucia, 6° con 6.

Girone E

C’è già un buon margine nel girone E tra la prima, il Torre Angela, e le squadre che seguono. La capolista guida la classifica a punteggio pieno, ma per questo turno non giocherà, così come una delle due inseguitrici, la Vis Subiaco. L’Atletico Olevano, invece, seconda con 7 punti giocherà con la Roma VIII, 8°. Dopo l’1-4 alla Nuova Lunghezza del turno precedente, i tre punti non dovrebbero essere un miraggio per il team prenestino. Per quanto riguarda le altre partite: da tenere d’occhio è l’incontro tra Testaccio, 6° a 5 punti, e il Castelverde, 5° a 6. La squadra biancoverde, considerati i 16 gol fatti fino a oggi, potrebbe avere una marcia in più rispetto all’avversaria.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE