Cerca

Coppa Provincia

Lo Scalo approda ai quarti: 3-1 alla CSS Tivoli

Gli eretini non fanno sconti e ripetono la convincente prestazione dell'andata

03 Giugno 2018

Real Monterotondo Scalo

Real Monterotondo Scalo

JUNIORES PROVINCIALI (Coppa Provincia - Ritorno degli ottavi)

REAL MONTEROTONDO SCALO-CSS TIVOLI 3-1

REAL MONTEROTONDO SCALO Lobello 6.5, Santonocito 6.5, Marini 7, Orlandi 6.5, Varsalona 6.5, Palma 6.5, Lanzoni 7.5 (33'st Hisay 6), Grelloni 6.5 (24'st Romano 6), Okhouret 7 (13'st Samà 6), Trugli 7, Iovine 7

PANCHINA Pesci, Bellomarino, Nunzi, Maccari

ALLENATORE Tozzi

CSS TIVOLI Pellegrini 6, Balsamo 5.5 (33'st De Santis sv), D’Urbano 5 (3'st Salvati 5.5), Irilli 5.5 (7'st Proietti 6.5), Pacifici 5.5, D’Antoni 5, Mirra 5.5 (19'st Bernardini 5.5), Mantovani 6 (23'st Fontana 5), Di Fausto 5.5, Lillo 5.5, Giagnoli 5

PANCHINA Giovannercole, Kasa

ALLENATORE Troiani

MARCATORI 41'pt Lanzoni (S), 3'st Trugli (S), 10'st Iovine (S), 34'st Proietti (T)

ARBITRO Cento di Tivoli

NOTE Ammoniti D'Urbano, Balsamo, Varsalona, Marini Angoli 5-3 Rec. 1’pt-3’st


Vince il Real Monterotondo Scalo che in casa elimina la CSS Tivoli e approda ai quarti della Coppa Provincia. Una prestazione convincente già nella gara di andata, terminata 4-2 in favore dello Scalo e che viene confermata nel match di ritorno con un netto 3-1 degli eretini ai danni dei tiburtini. Sin dalle battute iniziali si prospetta un incontro avvincente e dinamico. Entrambe le formazioni in campo, per motivi differenti, necessitano quanto prima di segnare: i padroni di casa per chiudere definitivamente la pratica, gli ospiti invece per rimettere in dReal Monterotondo Scaloiscussione la brutta sconfitta subita nella gara d'andata. I primi a rendersi pericolosi sono proprio i ragazzi di Troiani che in due occasioni sfiorano il gol grazie ai calci di punizione di Mantovani. Al 12' infatti l'otto della CSS Tivoli accarezza il gol, negatogli da un grande riflesso di Lobello che devia in corner. La seconda occasione da gol si presenta invece al 35'. Questa volta il pallone scheggia la traversa. Sul finale di primo tempo escono fuori i rossoblù che rispondono agli avversari e al 41' sbloccano finalmente il match. Palma serve in profondità Lanzoni che una volta in area calcia da posizione defilata verso il palo opposto superando Pellegrini e siglando il gol dell'1-0, punteggio sul quale le due formazioni fanno rientro negli spogliatoi. Nella ripresa è ancora il team di Tozzi ad andare a segno e al 3' è ancora Lanzoni che si rende protagonista con l'assist rasoterra per Trugli che col tacco mette dentro il gol del raddoppio eretino. Al 10' arriva la terza rete targata Iovine che finalizza l'assist di Okhouret e a tu per tu col portiere non sbaglia. Al 34' c'è gloria per il subentrato Proietti che con un bel tiro teso e al volo firma il gol della bandiera. Troppo tardi ormai per tentare una rimonta a dir poco impossibile, la partita si chiude sul 3-1. Continua  così la strada del Real Monterotondo Scalo che raggiunge i quarti senza troppa fatica.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE