Cerca

Girone A

Ne vincitori ne vinti: Villalba - Fiumicino termina con un pari

La sfida salvezza non premia i tiburtini che dopo un grande primo tempo vengono rimontati nella ripresa

20 Febbraio 2019

Manuel Gazzellone ©Porcu

Manuel Gazzellone ©Porcu

VILLALBA Granata 6, Naplone 6.5, Petruccioli 6.5, Cata 6, Alfonsetti 6.5, Scattoni 6, Organtini 6 (0’st Iacob 6), De Bonis 6 (17’st Cialoni 6), Coccia 7 (26’st Zampilloni 6), Raho 7 (40’st Cerbara sv), Zanoletti 7.5 PANCHINA Bartucca, Evangelista, Laureti, Santilli, Siccardi ALLENATORE Angelucci

FIUMICINO Pacelli 6, Rasseni 6 (9’st Cozzolino 6), Davi 6, Ottello 6 (22’st Munaretto 6), Seripa 6, Di Iorio 6, Galderisi sv (25’pt Neroni 6.5), Aureli 6.5, Gazzellone 7, Di Vaio 6.5 (35’st De Luca sv), Camanni 6.5 (13’st Olivi 7) PANCHINA Sofia, Soudane, Centi ALLENATORE Forcina (squalificato)

MARCATORI Zanoletti 17’pt (V), Coccia rig. 32’pt (V), Gazzellone 2’st (F), Olivi 28’st (F)

ARBITRO Neroni di Ciampino

NOTE Ammoniti Aureli, Di Vaio, Raho, De Luca Angoli 2-3 Rec. 0’pt-4’st


Manuel Gazzellone ©Porcu


Si chiude con un pari ricco di emozioni la sfida infrasettimanale tra Villalba e Fiumicino, protagoniste di un tempo per parte. Nella prima frazione sono i ragazzi di Angelucci i protagonisti indiscussi con ben due gol. Nella ripresa si invertono i ruoli e gli avversari rimontano lo svantaggio. La prima occasione dell’incontro si materializza al 13’ a favore dei padroni di casa. Buona percussione di Coccia lungo la fascia che dopo essere entrato in area serve al centro Raho che però calcia debolmente. Blocca Pacelli. Qualche minuto più tardi è il 17’. Zanoletti porta palla e finalizza un ottimo uno due in area con Raho e da un paio di metri spara in rete il gol del vantaggio locale. Si è da poco superata la mezz’ora quando in area Aureli atterra ingenuamente Zanoletti. L’arbitro indica subito il dischetto. Della battuta si incarica Coccia che al 32’ spedisce all’angolo opposto il pallone siglando il raddoppio. Zanoletti è un vero pericolo per la difesa avversaria, tanto che al 39’ colpisce una traversa con una conclusione ravvicinata. Poco presente invece il Fiumicino che specie sulla corsia di destra e quella centrale soffre le manovre offensive dei tiburtini. Nella ripresa parte forte il Fiumicino che al 2’ accorcia le distanze con Gazzellone, bravo nello stoppare in area il tiro di Di Vaio e a insaccare successivamente. Sembra un’altra squadra quella fiumicinense e al 9’ sfiora il pari con il palo colpito da un calcio di punizione da Gazzellone. Gli ospiti crescono, mentre i padroni di casa perdono terreno e al 28’ subiscono il pari. Una palla sporca in area capita sui piedi del subentrato Olivi che da un passo spinge dentro il gol che vale il 2-2. La rimonta è completata. Gli undici di Forcina creano anche nel finale ma al 48’ rischiano di veder sfumare il risultato. Iacob indirizza verso la porta Zanoletti che una volta in area spara alto sopra la traversa. Segue il triplice fischio che decreta un corretto 2-2.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE