Cerca

REGIONALI

Tra Tor Sapienza e Atletico Torrenova sarà battaglia

Questo è il weekend dello scontro ai vertici tra queste due compagini. La posta in palio è altissima

22 Febbraio 2019

L'Esultanza della Tor Sapienza @GazReg

L'Esultanza della Tor Sapienza @GazReg

L'Esultanza della Tor Sapienza @GazReg

Questo sarà un weekend dalle grandi emozioni per il Girone B, che vede una vera e proprio sfida di cartello. A scontrarsi, infatti, sono due formazioni di alta classifica, le quali si affronteranno in un match che può cambiare la storia di questa stagione in ottica promozione nonchè vittoria del titolo finale. L'Atletico Torrenova ospiterà infatti la capolista Tor Sapienza in una gara in cui ogni errore può essere fatale. I bianconeri, neoretrocessi, hanno infatti l'obbligo di sognare l'Elite e al momento sono terzi, a quattro lunghezze dai gialloverdi che con tre punti in più potrebbero staccarsi portandosi ad essere sempre più solitari lì in vetta. 

Tor Sapienza, Cortini: "Sarà una gara difficile, ma dobbiamo rimanere noi stessi"

La Tor Sapienza, prima a 36 punti, ovvero a 2 in più dalla Polisportiva De Rossi seconda con la quale ha pareggiato nella scorsa giornata, giocherà dunque fuori casa. Gode del miglior attacco del campionato con 47 goal all'attivo, ma qualche problema in difesa c'è ed è reale considerando i 25 goal incassati. I gialloverdi tenteranno comunque di replicare il 3-1 della gara di andata, anche perché nel prossimo turno di campionato riposerà lasciando l'opportunità alle competitor di rosicchiare punti. Ecco cosa ne pensa mister Cortini: "Sarà una gara complicata, quanto importante. Noi l'abbiamo preparata come sempre, consci del fatto che dobbiamo rimanere noi stessi, senza snaturarci, riuscendo quindi ad esprimere il nostro gioco nel migliore dei modi". Si è poi espresso sugli avversari: "Loro sono molto forti, hanno un tecnico con una grande qualità. Dobbiamo giocare in modo pensato con loro, le partite si vincono anche così".

Atletico Torrenova, Ottobrini: "Partita preparata in modo maniacale"

L'Atletico Torrenova al completa @GazReg

I bianconeri dalla loro hanno l'obbligo di vincere per portarsi ad un solo punto dalla vetta, anche perché nella prossima sfida di campionato dovranno affrontare il Licenza in una sfida sulla carta molto abbordabile, il tutto mentre i gialloverdi riposano. Un bottino pieno in questa gara faebbe quindi ben sperare per un eventuale sorpasso. Ecco cosa ne pensa mister Ottobrini: "Per noi questa è una gara fondamentale, dobbiamo assolutamente fare risultato anche per sfruttare la situazione favorevole della prossima settimana. Abbiamo preparato questa gara in modo maniacale, stando attenti anche ai dettagli. Abbiamo deciso di affrontare questo big match non sul nostro solito campo, ma su uno neutro, che ha l'erba sintetica. A noi interessa infatti esprimere il bel gioco e su un campo del genere ciò è agevolato, soprattutto in una sfida di cartello come questa. Noi comunque su tale campo ci abbiamo già giocato e quindi lo conosciamo bene". Ha poi detto sulla Tor Sapienza: "Loro hanno un ottimo attacco, per non parlare poi del loro capitano che è molto forte. Hanno però dei problemi in difesa e dobbiamo riuscire quindi ad essere cinici. Diciamo che sono speculari a noi, visto che la nostra squadra ha delle carenze in fase realizzativa mentre raramente subisce goal. Sarà comunque una partita divertente".


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE