Cerca

FOCUS

Fuoco e fiamme, Trastevere e Aprilia si giocano il titolo

I Leoni e i lidensi si scontreranno in una gara che sa di finale, ci si aspetta grande spettacolo

14 Marzo 2019

Un contrasto nella gara di andata @GazReg

Un contrasto nella gara di andata @GazReg

Un contrasto nella gara di andata @GazReg

Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare. Questo è il momento della verità per Trastevere e Aprilia Racing Club che questo weekend daranno vita a quello che si prospetta come un vero e proprio scontro tra titani. A sole 4 giornate dal termine del campionato, infatti, si incontrano la terza in classifica e la capolista, al momento distanti solo per 5 lunghezze. Il tutto nella splendida cornice del Trastevere Stadium, che da storico centro sportivo inquadrato nella famosa Villa Doria Pamphili si trasformerà in un'arena, almeno per 90 minuti, quei 90 minuti che possono valere una stagione. Si ripropone infatti uno scontro diretto che sa di finale, proprio lì, dove sognare il titolo è un obbligo e vista la scoppiettante gara dell'andata, dove i trasteverini espugnarono il campo lidense per 0 a 2, le emozioni sono praticamente assicurate. Attenzione però, perché da tutta questa situazione vi è un SFF Atletico che avrà un occhio nella trasferta a Monterosi e l'altro su questa gara di cartello. La società di Guidonia in ogni caso ne beneficierà infatti, chissà se per tentare l'assalto alla vetta o se per staccare i trasteverini. Signore e signori dunque mettetevi comodi e godetevi questo spettacolo, nel frattempo ecco come le due formazioni arrivano a questo appuntamento più che galante.

Un Trastevere che vuole di più, Mazza: "Il gruppo sarà fondamentale"

Mister Mazza dà indicazioni ai suoi @GazReg

I giallorossi si presentano a tale sfida in uno dei loro momenti non proprio al top della condizione. Arrivano infatti da due sconfitte consecutive, quelle con Flaminia e Ostiamare, che hanno fatto scivolare i Leoni al gradino più basso del podio. In ogni caso la ricerca della vittoria del titolo non è messa in discussione, anche perché si sono coronati campioni nelle ultime due edizioni. A tal proposito ha parlato mister Mauro Mazza: "Arriviamo da due sconfitte, è vero, anche se immeritate. I ragazzi stanno dando il tutto per tutto infatti nonostante le varie defezioni relative alla rosa. Noi comunque stiamo preparando questa sfida al meglio, anche perché è veramente importante. Proveremo a riproporre il bel gioco della gara di andata e in questo sarà importantissimo fare una grande prestazione corale".


Aprilia in formissima, Greco: "Sarà una finale a tre"

Mister Giovanni Greco in piena concentrazione @GazReg

I lidensi arrivano invece a questo importante match con un primato conquistato a suon di vittorie, in particolare sono 3 i trionfi consecutivi nelle ultime 3 giornate. Sono primi, soli in vetta, ma con l'SFF Atletico in scia a soli due punti sotto. Ogni errore in queste ultime giornate di campionato può dunque pesare parecchio e scontrarsi contro una diretta interessata come il Trastevere può essere un'occasione per staccare le competitor e dunque affrontare gli ultimi 3 appuntamenti con una grande iniezione di fiducia. Ecco cosa ne pensa mister Giovanni Greco: "Sarà una partita bellissima, quanto complicata. Loro infatti sono più grandi di noi e hanno più esperienza visto l'ingente numero di sotto età che abbiamo in rosa, inseriti per garantire loro una crescita importante. Dobbiamo dare il massimo, cercando di fare meglio rispetto al match di andata nel quale ci siamo assopiti dopo il primo goal. Secondo me questa sarà la classica gara dove i tecnicismi conteranno tanto quanto la grinta. In questo i goal di Martinelli e il cuore di Mattei Di Fusco possono fare la differenza. In ogni caso questo finale di stagione sarà un interessante finale a tre, con Trastevere e SFF Atletico sempre in agguato".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE