Cerca

nazionali

Manca: "Prendiamoci il primato. Poi, sogno la Serie D"

L'attaccante della formazione biancoceleste ha vinto per la seconda volta il sondaggio social dedicato all'Under 19

05 Aprile 2019

Manca in azione ©Ricci

Manca in azione ©Ricci

Manca in azione ©Ricci

L'aver vinto per la seconda volta il sondaggio Under 19, significa che per due volte Nicolò Manca è stato tra i migliori della settimana. Poi, tra qui e il confermarsi tramite il voto popolare c'è una bella differenza. Sabato scorso ha offerto un'altra grande prestazione, entrando dalla panchina, confermandosi come uno dei giocatori più preziosi agli ordini di Greco


Manca poco per il primato..."Vogliamo portare a compimento questo obiettivo ed andare subito agli ottavi di finale, evitandoci un mese di fatica tra partite di andate a ritorno e gironi eliminatori. Possiamo ricaricare le pile e poi affrontare la fase finale al meglio delle nostre possibilità. Noi non avendo praticamente mai usufruito dei fuoriquota e giocando tutti sotto età siamo risuciti a dare il meglio. Il nostro è un gruppo che si conosce bene e dunque ha trovato la chiave per essere in testa  questo punto della stagione. Adesso vogliamo vincere il campionato. Sarà difficile la gara di domani con il Monterosi, che ci terrà a chiudere bene"

Che partita è stata sabato?"Il mister inizialmente mi aveva messo in panchina. Siamo andati sotto per 2-0 e poi mi ha detto di scaldarmi e di entrare. Sono entrato negli ultimi 5' del primo tempo ed ho subito accorciato le distanze. Sono felice di aver dato il meglio di me anche se in poco tempo e di essere stato determinante per la squadra"

Adesso ti aspetti una chiamata dalla D? "E' il mio sogno. Sono stato convocato soltanto contro il Trastevere, ma sono rimasto in panchina. Mi auguro che Selvaggio possa darmi la gioia dell'esordio in un campionato così importante. Allenarsi e giocare con giocatori come Ruben Olivera o Daniele Corvia  è una cosa fantastica. Posso solo imparare". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE