Cerca

GIRONE B

Itri, 3 punti e salvezza. Sconfitta indolore per l'Atletico 2000

La squadra di Sessa si aggiudica l'incontro del Comunale, scavalca l'Almas e resta in Elite. Anche i biancorossi mantengono la categoria

24 Aprile 2019

L'esultanza finale dell'Itri ©Gaz_Reg

L'esultanza finale dell'Itri ©Gaz_Reg

ITRI Frola 8, Parisella 6.5, Sanogo 7, Stefanelli 6.5 (39’st Sparagna sv), Di Nucci 7, Altobelli 7, Del Vecchio 6.5 (27’st Gargiulo sv), D’Agnese 6.5, Fustolo 7.5 (44’st Mauro sv), Quinto 7 (22’st Casillo 6.5), Marrone 6.5 PANCHINA De Santis, Romano, Traore, Coppola, Stravato ALLENATORE Sessa

ATLETICO 2000 Ciapponi 7.5, Tortora 6, Mercadanti 5.5, Orsi 5.5, Schembri 5.5, Peruzzini 5.5, Alcivar 6 (37’st Di Chio sv), Gabrielli 6 (32’st Saguto sv), Ceci 5.5, Antonelli 5 (8’st Serafini 5.5), Ticconi 5.5 PANCHINA Di Pietro ALLENATORE Valerio

MARCATORI Fustolo 39’st

ARBITRO De Paolis di Cassino, 6

NOTE Ammoniti Quinto, Gabrielli Angoli 8-6 Rec. 1‘pt-1‘st


L'esultanza finale dell'Itri ©Gaz_Reg

Successo all'inglese sull'Atletico 2000 e salvezza per l'Itri di Francesco Sessa. Al Comunale finisce 1-0 con gol vittoria realizzato dal bomber biancazzurro Damiano Fustolo: risultato che accontenta entrambe le formazioni in quanto i sud-pontini scavalcano Almas Roma ed Insieme Ausonia e affiancano proprio la compagine biancorossa nella zona 'franca' della classifica. Partita bella da vedere e, per ovvi motivi, vibrante. I 3 punti servivano maggiormente ai padroni di casa per risalire fuori dalle ceneri dei playout; obiettivo centrato e adesso spazio ai festeggiamenti...L'avvio è a forti tinte biancazzurre. I locali spingono, mentre gli ospiti contengono l'offensiva grazie ad un super Ciapponi. Il portiere classe 2000 stoppa dopo 4' la zuccata ravvicinata di D'Agnese, poi sulla respinta Marrone spara alto. Il numero 1 poco dopo è superlativo sul piazzato di Marrone, e i suoi riflessi si esaltano al 17' sull'occasione capitata sulla testa, di nuovo, di D'Agnese. L'Atletico 2000 prende per un momento le misure, ma in contropiede la rasoiata di Fustolo fa rabbrividire Valerio. Crea lo stesso effetto il tentativo di Ceci, a un passo dal tap-in vincente dopo la bella imbucata di Alcivar. All'intervallo arriva la notizia dello svantaggio dell'Almas, ma l'Itri si gioca ugualmente le sue carte: destro di Stefanelli da ottima mattonella appena alto, testa di Marrone da un metro sul palo. Lo stesso fanno gli ospiti: Ceci non trova la deviazione vincente su un cross dalla destra e grazia Frola, che invece sarà decisivo al 21' per sventare il diagonale di Ticconi indirizzato all'angolino e al 26' per fermare due volte a tu per tu Ceci. Tanti gol falliti e lo 0-0 sembra resistere fino alla fine, invece Fustolo trova l'incornata vincente sugli sviluppi di un corner e dà un gusto diverso alla salvezza dell'Itri. Che poco dopo la rete colpisce un altro palo con Casillo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE