Cerca

Girone A

Pro Roma show! Campus Eur testa alle finali

I giallorossi surclassano gli ospiti con un perentorio 5 a 1. Sconfitta indolore per il Campus Eur, adesso arriva il bello

24 Aprile 2019

Pro Roma show! Campus Eur testa alle finali

Image title

TABELLINO


PRO ROMA CALCIO D'Angelo 6, Sardi 6.5, Cardillo 6.5, Pompei 6.5 (32'st Palmieri 6), Agostinelli 7, Timpani 6.5, Forgione 6.5 (11'st Costantini 6) , Fradeani 6.5, Tonelli 6 (1'st Di Renzo 6.5), Clementi 6 (1'st Landini 8), Esposito 7 (11'st Piccirilli 7) PANCHINA Iacobucci, Pezzi, Brudaglio ALLENATORE Ferramini


A.S.D. CAMPUS EUR 1960 Pompei 6, Lazzaretti 6, Tataru 6 (1'st Galeani 6), Cristofani 6 (18'st Dioguardi 6), Pretti 6.5, Errico 6, Magliano 6 (16'st Cipriani 6), Ricci 6 (6'st Pierantozzi 6), Marrella 6 (1'st Tosi 6), Carice 6, Saliu 6 PANCHINA Aceto, Visconti ALLENATORE Provenzano


MARCATORI  Esposito 13'pt (P), Pretti 25'pt (C) Landini 15'st, 26'st e 42'st (P), Piccirilli 36'st (P)

ARBITRO Mainella di Roma1

NOTE Ammoniti Magliano Rec. 1'pt-1'st


"Triplice fischio finale" per la regular season di Pro Roma e Campus Eur, sfida terminata con il risultato di 5-1 in favore dei locali. Giallorossi che chiudono dunque la stagione all'ottavo posto con 42 punti. Il Campus Eur subisce un K.O indolore. Infatti i ragazzi di Provenzano hanno ottenuto la propria partecipazione alle finali già da tre giornate, grazie alla vittoria nel derby contro il Time Sport Roma Garbatella, entrando di fatto nella storia del club. Il Pro Roma parte subito forte, sfiorando il gol al primo minuto con Tonelli, ma la sua conclusione in area viene respinta dal portiere. Nel primo quarto d'ora sono i padroni di casa a gestire l'incontro con azioni dal basso, Campus Eur più occupato a difendersi con compattezza. Al 13' Esposito, dopo aver mancato clamorosamente il gol qualche istante prima, sigla la rete del vantaggio. Al termine di una fase di equilibrio, anche i bianconeri si affacciano nella metà campo avversaria, centrando il pari al 26': Carice lascia partire un interessante spiovente, che raccolto da Pretti viene trasformato nel pareggio ospite. Nel finale della prima frazione di gioco le squadre si fronteggiano a viso aperto, sancendo così la momentanea parità. Le prime battute del secondo tempo determinano una sfida bloccata sul punteggio di 1-1, ma al 15' con un gran gol Landini, matador del match, aggiorna il parziale in favore dei locali. Entrambe le squadre sono lunghe e il Pro Roma, al termine di un'eccezionale azione corale, sigla al 26' il terzo gol ancora con Landini, che di piatto insacca la sfera in rete. Dieci minuti più tardi, gloria anche per Piccirilli che cala il poker con il suo gol. A tre minuti dal novantesimo Landini, con una tripletta chiude l'incontro sul 5-1. Pro Roma che per la qualità della rosa avrebbe sicuramente potuto ambire a posizioni più alte in classifica. Il Campus Eur, al termine di una fantastica stagione e confermandosi una delle più belle sorprese del 2018/2019, dovrà prepararsi al meglio per le fasi finali.



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE