Cerca

L'intervista

Calcagni, tra Tortora e conferma "Alla Boreale sto bene"

Il tecnico rimane in sella all'Under 19 della società viola. La Coppa Lazio come occasione per trovare nuovi spunti

27 Maggio 2019

Marco Calcagni, confermato ©Conti

Marco Calcagni, confermato ©Conti

Marco Calcagni, confermato ©Conti

E' iniziata bene l'avventura nel Tortora per la Boreale di Marco Calcagni. I viola, quarti nello scorso campionato, sono partiti con un poker ai danni della nella neo promossa Sporting Tanas. Una vittoria che in pratica porta al secondo turno la formazione del Don Orione. Oltre a cercare un'eventuale vittoria nel secondo torneo di categoria, il torneo è buono per l'allenatore per iniziare a testare volti nuovi in vista della prossima stagione. Nel match con i biancorossi a segno sono andati a segno i "fedelissimi": Vitelli, Nicolì (doppietta) e Merluzzi. "Non è semplice riattaccare la spina dopo tanto tempo - esordisce Calcagni - però abbiamo reagito bene ed ottenuto un ottimo risultato contro una squadra come lo Sporting che ha sicuramente dei valori interessanti. Per me è stato un tuffo nel passato, visto che ho iniziato proprio col Tanas a giocare, essendo di Primavalle. E' stata una bella sfida e cercheremo di arrivare fino in fondo, soprattutto per la società. Si gioca in un periodo non semplice, perché i ragazzi vista l'età hanno degli impegni di scuola, stanno preparando gli esami. Sarà l'occasione per testare qualche giocatore, soprattutto i classe 2003 che io non conosco ed avrò nel gruppo il prossimo anno". Una frase che quindi non lascia adito a smentite: Calcagni guiderà la Boreale anche nella prossima stagione. "Assolutamente sì. Con la società ci siamo incontrati ed abbiamo fatto il punto della situazione. Mi trovo bene qui, mi permette di coniugare lavoro e passione per il calcio. Cercheremo col tempo di costruire una squadra all'altezza per rimanere anche nella prossima stagione nelle zone di vertice del campionato". Magari con un coppa in più in bacheca, visto l'inizio...

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE