Cerca

lo speciale

La Top 11: ecco la selezione dei migliori Under 19

La fanta-formazione proposta dalla nostra redazione con i calciatori ed il tecnico che più si sono distinti nel massimo campionato di categoria

31 Maggio 2019

La Top 11: ecco la selezione dei migliori Under 19

Non ci sono stati scossoni nell'undici migliore dell'anno rispetto a quello di metà cammino. Sette ragazzi hanno continuato ad esprimersi ad altissimi livelli, con alcuni di loro che sono stati anche in grado di migliorare quanto fatto vedere nelle prime 15 giornate. Un cambiamento lo facciamo, invece, in panchina. Al posto di Francesco Bellinati a guidare la nostra Top 11 stagionale ci va direttamente Fabrizio Feroce. Non soltanto un premio per aver vinto il campionato (l'avevamo indicato come miglior tecnico anche nella passata stagione ndr) ma soprattutto un riconoscimento per il grandissimo lavoro svolto con un gruppo completamente in età di lega e per aver fronteggiato e battuto i due colossi della categoria: Vigor Perconti e Tor di Quinto. Le due (ex) regine dell'Under 19 si possono però consolare con tre presenze nella nostra formazione (Pastorelli e Piromalli da un lato, Celesti dall'altro) mentre a farla da padrona è la Romulea, unica con tre giocatori in campo. Alla conferma di Menniti af?anchiamo due ragazzi che hanno esponenzialmente migliorato il loro apporto. Si tratta di Monaco e Belardo. Altro nuovo ingresso, in?ne, è quello di Pastorelli sulla fascia destra. Tra i pali, nonostante in diversi abbiano brillato, ci sentiamo di confermare Carbone. Chiovenda resta il centrale di riferimento, af? ancato da Celesti. Sulla trequarti in posizione centrale ancora spazio per Vitelli, con Piromalli a destra pronti ad innescare bomber Boccalini, uomo squadra (e salvezza) del Fonte Meravigliosa.

Image title



Nicolò Carbone (Portiere - Settebagni)

Straordinario in mezzo ai pali, deciso in uscita alta e bassa. Sembra riesca a leggere prima la giocata avversaria e questo gli consente di essere sempre pronto a respingere il pericolo


Francesco Pastorelli (Difensore destro - Vigor Perconti)

Ricalca la stirpe dei vecchi cursori di fascia in chiave moderna. Da Facchetti in avanti, ? sicità e qualità nel portare palla. Uomo squadra che si è fatto sentire


Alessandro Chiovenda (Difensore centrale - Atletico Vescovio)

Presenza e forza ? sica, che si legano ad una particolare intelligenza nel leggere le situazioni di gioco. Ha tanto carisma e può diventare un perno in Eccellenza


Piergiovanni Celesti (Difensore Centrale - Tor di Quinto)

Crescita esponenziale sia rispetto alla stagione precedente (in cui era esordiente sotto età) che rispetto al girone d'andata. La titolarità al TdR 2019 lo testimonia.


David Monacu (Difensore sinistro - Romulea)

E' in assoluto, di questo undici, il giocatore che è più cresciuto nel corso della stagione. La ?nale di Cerveteri ci ha consegnato un esterno pulito, attento e capace di far male


Andrea Spoletini (Centocampista Centrale - Lodigiani)

Regista, trequartista, mezzala, esterno. Lo abbiamo visto giostrare, e bene, praticamente in ogni zona del campo. I 19 gol ne forti?cano ancor di più le qualità


Jacopo Belardo (Centrocampista Centrale - Romulea)

E' l'uomo della storia per il club di San Giovanni. Tanti gol decisivi, prestazioni al di sopra della media in costante ascesa, come dimostrato a Fucecchio una settimana fa


Daniele Piromalli (Attaccante destro - Vigor Perconti)

Riuscire a scavalcare nelle gerarchie un pezzo da 90 come Arduini non era cosa semplice. Lui ci è riuscito strappando applausi e dimostrando di essere più che completo


Lorenzo Vitelli (Trequartista - Boreale)

Nella seconda e complicata parte di stagione della formazione di Calcagni è sempre riuscito ad emergere dalla mischia. Piede educato ed intelligenza: un'ottima spalla per far gol


Marco Menniti (Attaccante sinistro - Romulea)

E' letteralmente (e de?nitivamente) esploso nella seconda parte di stagione. Strappa via il campo di potenza, sposta gli avversari e la butta dentro. Pronto per i "grandi"


Damiano Boccalini (Centravanti - Fonte Meravigliosa)

Il capocannoniere del campionato. Qualcosa di più che un valore aggiunto per i gialloblù che senza di lui molto probabilmente non ce l'avrebbero fatta a mantenere l'Elite


Fabrizio Feroce (Allenatore - Romulea)

Confermato come nella scorsa stagione, vince il titolo battendo le due super favorite, Tor di Quinto e Vigor Perconti. Adesso può puntare alla vittoria dello Scudetto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE