Cerca

COPPA LAZIO

Sporting Tanas-show! Tris all'Atletico Vescovio

Grazie ad un secondo tempo eccezionale Ranieri e Co. mettono una seria ipoteca sulla qualificazione alle semifinali

01 Giugno 2019

Uno scatto dal match (Foto©GazReg)

Uno scatto dal match (Foto©GazReg)

COPPA LAZIO TROFEO TORTORA QUARTI DI FINALE (GARA DI ANDATA)

ATLETICO VESCOVIO - SPORTING TANAS 0-3

ATLETICO VESCOVIO Lorusso 6, Forte 5, Fiore 6.5, D'Orazi 6, Chiovenda 6.5 (41'pt Pianigiani 6.5), Nappi 6, Maiorino 5.5 (13'st Bernardi 6), Granito 6.5 (28'st Rossi 6), Tucci 6.5 (15'st Gretarsson 6), Ingrosso 6 (1'st Bresciani 6), Tilli 6.5 PANCHINA Erra, Di Marcello, Nardi ALLENATORE Poloni

SPORTING TANAS Migliorini 6.5, Scarpetti 6.5, Bartolucci 6, Di Fabio 6 (34'st Chiriaco 7.5), Martiggiano 6.5, Carboni 6, Dridi 7.5, Ricci 7 (37'st Rosalba 6), T. Danesi 6.5 (16'st Cippone 6) , W. Danesi 6 (43'st Fecchi sv), Porzia 6.5 (44'st Di Leva sv) PANCHINA Bucci, Perugino, Piermattei ALLENATORE Ranieri

MARCATORI Ricci rig. 30'st, Chiriaco 35'st e rig. 42'st

ARBITRO Ceccarelli di Ciampino, 6.5

NOTE Ammoniti Nappi, Martiggiano, Lorusso Angoli 6-4 Fuorigioco 1-2 Rec. 2'pt - 3'st

Uno scatto dal match (Foto©GazReg)

Prosegue il momento magico dello Sporting Tanas. Dopo la straordinaria rimonta sulla Boreale, tocca all'Atletico Vescovio cadere sotto i colpi del team biancorosso. Uno 0-3 difficile da pronosticare, ma di certo meritato per quel che si è potuto vedere nel corso dei 90'. L'impresa stavolta servirà all'Atletico Vescovio, quest'oggi irriconoscibile ed impalpabile sotto rete. Al 13' capitan Chiovenda serve Forte sulla fascia. Tucci e Tilli seguono l'azione inserendosi nel cuore dell'area, ma il terzino calibra male il traversone e la chance sfuma. Al 18', da una punizione interessante per l'Atletico all'altezza del vertice destro, lo Sporting si affaccia in avanti: Porzia imbecca centralmente Dridi, tutto libero di scattare verso la porta. L'arbitro però ferma sul nascere l'azione segnalando un fuorigioco assai dubbio. 2' dopo la mezz'ora il Vescovio riparte in velocità: Maiorino offre a Granito, tacco per Tucci che però di prima intenzione calibra male il passaggio di ritorno. Nella ripresa i padroni di casa, dopo un buon inizio, faticano ad arginare le offensive dello Sporting. Attorno all'11' Scarpetti libera Ricci a tu per tu, ma imbeccandolo in offside. E' ancora Ricci subito dopo ad avere la chance per lo 0-1 centrando l'esterno della rete. L'episodio chiave arriva invece alla mezz'ora. Ricci serve sulla fascia Dridi che in area è steso da D'Orazi al momento del cross. Dal dischetto Ricci va di piatto e sblocca il match. I cambi non sortiscono l'effetto sperato in casa Vescovio, mentre per i ragazzi di Ranieri si riveleranno decisivi. Di fatto è proprio Chiriaco a siglare il raddoppio andando a segno dopo soli trenta secondi dal suo ingresso in campo. Al primo pallone giocato il numero 15, da posizione defilata, stoppa e di sinistro azzecca l'angolo più lontano. Il Vescovio non riesce a ripartire e allo scadere incassa il tris: Forte da fondo campo si fa sradicare ingenuamente la sfera da Dridi ed è costretto al fallo. Chiriaco opta per lo stesso angolo e chiude i conti siglando la doppietta dagli undici metri.


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE