Cerca

nazionali

Pro Calcio Tor Sapienza, Centomani: "Non ci sono gare semplici"

Il tecnico dei gialloverdi torna a parlare in vista del prossimo, fondamentale match contro l'Atletico Terme Fiuggi

29 Ottobre 2019

Giuseppe Centomani

Giuseppe Centomani

Giuseppe Centomani

Questa Pro Calcio Tor Sapienza sta dimostrando sabato dopo sabato di poter lottare ai vertici della classifica in un campionato tutto meno che semplice. La quarta posizione, sigillata dai 12 punti messi in cascina fin qui , ne è una lampante riprova. Tuttavia i test sono continui e uno particolarmente ostico si defila all'orizzonte: quello di sabato contro l'Atletico Terme Fiuggi. Sarà quindi una settimana impegnativa per Giuseppe Centomani, che così commenta: "Abbiamo visto in queste prime partite che non esistono match semplici. Ogni sabato è una battaglia e questo che si avvicina è poi veramente difficile. In ogni caso credo che siamo partiti a rilento, ma piano piano stiamo tirando fuori tutto il nostro potenziale, il quale rimane al momento ancora non del tutto espresso". Insomma, un gruppo che promette bene quello gialloverde e che ha un obiettivo specifico: "Vogliamo fare un campionato ad alti livelli, ma senza perdere di vista la nostra missione, ovvero quella di crescere sotto tutti i principi di gioco. Noi della Pro Calcio teniamo tanto alla formazione dei ragazzi e credo che questo sia noto a tutti, pertanto vogliamo crescere senza fermarci anche e soprattutto in vista della prima squadra". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE