Cerca

GIRONE A

Accolto il ricorso del Fiumicino, l'Urbetevere perde a tavolino

La gara del 2 novembre scorso tra gli aeroportuali e i gialloblù è stata rivista dalla federazione in seguito ad un esposto

20 Novembre 2019

Zappalà (a destra)dell'Urbetevere ©Lori

Zappalà (a destra)dell'Urbetevere ©Lori

Zappalà (a destra)dell'Urbetevere ©Lori

Il Giudice Sportivo comunica di aver accolto il ricorso del Fiumicino inerente alla gara del 2 novembre scorso contro l'Urbetevere. Sul comunicato si legge infatti che:


"Esaminato il ricorso proposto dalla società Fiumicino 1926 fatto pervenire nei termini previsti dallenorme vigenti a seguito di tempestivo preannuncio, con il quale si deduce che la gara di cui in epigrafe nonavrebbe avuto regolare svolgimento in quanto alla stessa avrebbero preso parte senza averne titolo icalciatori Cupito Emanuel nata il 17.1.2000 con la maglia n. 2 ed il calciatore Zappalà Lorenzo con lamaglia n. 20 nato il 6.9.2000. La ricorrente, rifacendosi al C.U. n. 1 del 4.7.2019 che prevede un limite di partecipazione dei calciatoremassimo di due calciatori fuori quota nati dall'1 gennaio 2000 in poi.Per l'effetto chiede quanto previsto dall'art. 10 del CGS, che venga inflitta alla società Urbetevere Calcio la perdita della gara [...] Infatti, il C.U. n. 1 del 4.7.2019 prevede per la categoria Juniores Under 19 cat. A, l'impiego di calciatorinati dall'1.1.2001 in poi, nonchè l'impiego di massimo due calciatori fuori quota nati dall'1.1.2000 in poi.Dall'esame degli atti ufficiali, come noto fonte privilegiata di prova, risulta che la società Urbetevere Calcio, nel corso della gara ha utilizzato tre calciatori nati dall'1.1.2000 infrangendo quanto previsto dallanorma di cui sopra.Infatti, la società Urbetevere nel corso della gara ha impiegato i seguenti calciatori: Stazi Gianmarco nato il 12.10.2000 - Zappalà Lorenzo nato il 6.9.2000 e Cupito Emanuele nato il 17.2.2000.


Di fatto è stata quindi applicata la pena prevista, ovvero la sconfitta a tavolino per l'Urbetevere con il risultato di 3-0 in favore del Fiumicino.  La classifica ora parla chiaro dunque, con i gialloblù che scivolano in settima posizione, mentre il Fiumicino avanza al dodicesimo posto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE