Cerca

REGIONALI

Aurora Vodice, Lombardi: "Non capisco il nervosismo"

Il tecnico dei pontini parla dopo la sconfitta contro l'Unipomezia, evidenziando delle note dolenti

16 Dicembre 2019

Lombardi ©GazzettaRegionale

Lombardi ©GazzettaRegionale

Lombardi ©GazzettaRegionale

Vince l'Unipomezia. Una sconfitta senza attenuanti per l'Aurora Vodice Sabaudia che rimane fanalino di coda del girone. Un match terminato 3 a 0 con i padroni di casa sempre in controllo della situazione. È un Paolo Lombardi amareggiato quello che commenta così la sconfitta con l'Unipomezia: "Abbiamo giocato un buon primo tempo. Soprattutto nei primi 15 minuti. Poi un calcio d'angolo ci ha sorpreso visto che il loro attaccante ha avuto 2 opportunità per battere il nostro portiere. Abbiamo preso una rete che potevamo evitare sicuramente. La reazione c'è stata il rigore del 2 a 0 però c'ha tagliato le gambe". Una cosa che non va giù al tecnico è il nervosismo di qualcuno dei suoi: " Non concepisco alcuni atteggiamenti di nervosismo di alcuni miei ragazzi. Non si può perdere la testa. Sicuramente sono cose che dobbiamo evitare per rialzarci in classifica". Una classifica infatti che parla chiaro per l'Aurora Vodice Sabaudia, 5 punti e ultimo posto in comparto del Terracina. Nel prossimo turno al Fabiani arriverà il Montello Calcio e servirà uno scatto d'orgoglio da parte dei pontini che nella prima gara del 2020 affronteranno l'Hermada in un derby importante, con obiettivi diversi, per entrambe le squadre.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE