Cerca

L'INTERVISTA

Lodigiani poker da brividi: la gioia di Caterino e Caçapa

I biancorossi con la Vigor hanno centrato una grande impresa. Ecco le sensazioni del mister e del Direttore Tecnico

16 Dicembre 2019

Esulta la Lodigiani ©Lori

Esulta la Lodigiani ©Lori

Esulta la Lodigiani ©Lori

Per la Lodigiani è stato un sabato più che memorabile. I biancorossi hanno infatti violato la fortezza della Vigor Perconti capolista con un 1-4 destinato a rimanere a lungo negli annali della storia della Juniores. Ma questo trionfo non è solo importante  per l'onore, bensì anche per  la classifica e, soprattutto, per il morale. Con il bottino pieno la ciurma capitanata da Nunzio Caterino si porta infatti a soli 3 punti  dalla prima posizione, riaprendo il discorso primato proprio in chiusura del girone d'andata, così da poter iniziare quello di ritorno con le giuste convinzioni. Morale al massimo dunque, migliorato proprio in seguito ad una vittoria sorprendente, arrivata meritatamente al culmine di una partita giocata con cinismo, ordine e con quella dose di spregiudicatezza che non guasta mai.  Sono decisamente  soddisfatti  mister Caterino e Gerson Caçapa , il DT dei biancorossi.


Nunzio Caterino: "I ragazzi sono stati straordinari"

Caterino al Vigor Center ©Lori


Il tecnico della Lodigiani in particolare così si è espresso a fine gara: "Non mi aspettavo un risultato del genere, ma comunque sapevo che i miei avrebbero disputato un buon match vista l'importanza della sfida e il blasone degli avversari. De dire che loro sono stati veramente straordinari, hanno fatto 90' ad alta intensità e con grandissima intelligenza". Ha poi voluto parlare di Di Fazio, autore di un gol e due assist: "Lui ancora non conosce le sue potenzialità, che sono enormi e con la Vigor si sono viste. Ha fatto una prestazione veramente sopra le righe". Ha dunque concluso: "Siamo alla fine del girone d'andata ora e sappiamo che ci sono squadre veramente toste nel girone. Non bisogna quindi abbassare la guardia, anche perché in questo campionato si può sia scendere che salire con grande facilità". 


Gerson Caçapa: "I tre punti conquistati in questa partita ne valgono sei"

Gerson Caçapa ©Lodigiani

Anche il Direttore Tecnico non si è risparmiato e ha voluto dire la sua elogiando i ragazzi: "Hanno fatto una partita magnifica, devo fargli i complimenti. Una partita dinamica, giocata con la giusta concentrazione. Non abbabbiamo rubato niente, sapevamo che la Vigor era una squadra molto forte e secondo me i 3 punti conquistati ne valgono 6. Questo era infatti uno scontro diretto". Ha rimarcato poi l'importanza per il morale di questa squadra: "Sicuramente fa bene allo spogliatoio questa vittoria, ma dobbiamo comunque rimanere con i piedi per terra. Da qui alla fine ogni partita è difficile infatti, ma se diamo il massimo possiamo farcela. La nostra è una squadra molto forte infattie se gioca sempre così è difficile uscire sconfitti dal campo".



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE