Cerca

Provinciali

Torre Angela, Polletta: "Bella prova col Monteporzio"

Il tecnico commenta l'ultimo match, ben disputato dai suoi ragazzi: un'ulteriore conferma in un 2020 iniziato con il piede giusto

15 Gennaio 2020

Daniele Polletta

Daniele Polletta

Daniele Polletta

Un inizio di 2020 estremamente positivo, sulla scia di quanto fatto fino a Natale. L’Under 19 provinciale del Torre Angela Acds è reduce da due ottime partite nel nuovo anno: prima il pari in rimonta per 3-3 sul campo del Rocca Priora (con la squadra in inferiorità numerica per circa un’ora), poi sabato scorso lo squillante 4-0 rifilato all’Atletico Monteporzio che è stato pure agganciato al quarto posto in classifica dai capitolini, distanti comunque appena tre lunghezze dall’Atletico Morena capolista. “La classifica è molto corta, ci sono sei squadre in cinque punti e tutte possono giocarsi le loro carte – racconta mister Daniele Polletta – Manca un turno alla fine del girone d’andata, ma posso dire che la squadra che mi ha impressionato di più nello scontro diretto è stato proprio l’Atletico Morena, anche se il girone è davvero competitivo”. L’allenatore del Torre Angela Acds analizza l’ultimo match dei suoi ragazzi: “Già venivamo da una prova importante a Rocca Priora e la squadra si è ripetuta anche con l’Atletico Monteporzio. Il merito va anche al lavoro fatto dal preparatore atletico Luca Iantosca e dai ragazzi pure durante le festività natalizie. Alla metà della prima frazione eravamo già in vantaggio grazie ai gol di Trincia e D’Orazi, poi nella ripresa hanno completato l’opera Fabrizio e Trifici. Proprio su questi ultimi due e su Papa voglio soffermarmi: sono neo arrivati e hanno inciso subito. Trifici faceva parte del gruppo della nostra Promozione a inizio stagione, poi si è fermato per un paio di mesi ed era svincolato, ma ora lo abbiamo riportato nel nostro gruppo da pochi giorni: sabato ha fatto il debutto e ha subito segnato. Una nota di merito, però, la vorrei fare a Felice Longo, un ragazzo che sta con noi dall’inizio e che finora aveva trovato poco spazio: con l’Atletico Monteporzio ha giocando la seconda gara da titolare ed è stato tra i migliori, segno che ho a disposizione una rosa profonda e un gruppo importante e che posso scegliere in base alla condizione dei vari ragazzi”. Il prossimo turno, l’ultimo del girone d’andata, potrebbe avere un significato importante secondo Polletta: “Ci sono gli scontri tra Atletico Morena e Magnitudo e tra Colonna e Atletico Monteporzio, oltre al fatto che il Rocca Priora giocherà contro il Cecchina che è fuori classifica. Noi faremo visita al Consalvo e dobbiamo cercare di fare bottino pieno a tutti i costi per sfruttare al meglio questa giornata”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE