Cerca

L'INTERVISTA

Emanuele Bottone: "La spensieratezza l'arma in più del Tor Sapienza"

Il calciatore gialloverde commenta il successo esterno con l'Itri e la situazione di classifica, difficilmente prevedibile ad agosto

18 Febbraio 2020

Emanuele Bottone ©GazReg

Emanuele Bottone ©GazReg

Emanuele Bottone ©GazReg

Tra le principali rivelazioni dell'annata c'è il Tor Sapienza di Cortini, 4° a pari merito con il Campus Eur. I gialloverdi espugnano il Comunale di misura, ma mostrando buone trame di gioco per un'ora abbondante ed in generale grande organizzazione, anche se l'avversario - l'Itri - non è mai stato realmente in grado di impensierire gli ospiti. Sono 3 punti preziosi e che certificano le ambizioni di Emanuele Bottone (per lui assist su entrambi i gol) e compagni, sempre più lanciati verso i quartieri nobili della classifica. "E' stata una partita tosta, bravi noi ad approcciarla al meglio - il commento del calciatore gialloverde -. Avremmo potuto chiuderla prima e dilagare, però abbiamo anche avuto il merito di restare compatti dopo il 2-1, non rischiando mai dietro. Abbiamo avuto consapevolezza e maturità. Sono felice per gli assist, le palle inattive (da cui sono scaturite le due reti, NDR) sono la mia specialità. Fa sempre piacere contribuire al successo, ma i 3 punti sono di tutta la squadra: dal primo all'ultimo e anche di chi non è nemmeno entrato". A Itri è arrivato il 4° risultato utile consecutivo, la spensieratezza è l'arma in più di una squadra che ormai non ha più nulla da perdere, ma tutto da guadagnare. "Essendo una neopromossa, l'obiettivo era quello di salvarci. Con il passare dei giorni ci siamo accorti di avere potenzialità maggiori, adesso siamo quarti e proveremo a proseguire su questa strada e a migliorarci sempre. Giochiamo più liberi, e le prestazioni ne giovano ulteriormente. Non guardiamo la classifica, ma pensiamo a migliorare e a lavorare. Soltanto alla fine tireremo le somme".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE