Cerca

nazionali

23° turno: Ladispoli da sogno, cade l'Aprilia e Ostia gode

Ecco il riassunto dell'ultimo giornata di campionato

22 Febbraio 2020

Esulta il Ladispoli ©DelGobbo

Esulta il Ladispoli ©DelGobbo

Esulta il Ladispoli ©DelGobbo

Si chiude il 23° turno di campionato, quello che ci ha regalato dei risultati decisamente sorprendenti. Partiamo dal clou di giornata, ovvero dalla sfida tra Ladispoli ed Aprilia Racing Club, dove i ragazzi di Micheli hanno inflitto una pesante sconfitta alla capolista vincendo con un sonoro 5-0 grazie ai sigilli di Landi, Cagnoni, Cuomo, D'Aguanno e Galluzzo. In questo modo i ladispolani agguantano il terzo posto e fanno un favore all'Ostiamare, che per 1-2 si impongono nel big match col Trastevere avvicinando la capolista ora distante solo un punto. Al gol di Andrenacci rispondono Gaeta e De Falco. Storcono il naso Atletico Terme Fiuggi e Pro Calcio Tor Sapienza ai vertici, che pareggiano con un match a reti inviolate rallentando la propria corsa. Rallenta anche il Latina, che non va oltre al 2-2 nella sfida con il Flaminia: Bono e Formica a segno per i pontini, gli ospiti rispondono al fuoco con Rizzo e Mignone. Sorride invece l'Albalonga, che al Comunale supera la Vis Artena per 0-2 grazie ai gol di Cascioli e Laudati. Il Cassino cala il pokerissimo poi al Mazzucchi, dove a cadere è il Team Nuova Florida. I gol di Catania e Scaduti sono inutili di fronte alle marcature di Fargnoli e Palumbo e alla tripletta di Iavarone. A chiudere la giornata c'è poi il pareggio tra Pomezia e Città Di Anagni. 1-1 il risultato finale con Marra che risponde a Conti. Cronache complete, tabellini e approfondimenti sul giornale online e in edicola da lunedì

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE