Cerca

DOPO GARA

Tor Sapienza, Cortini ci crede: "Inseguiamo sogno playoff"

La vittoria in casa del Sora ha confermato lo spessore della squadra e il tecnico sottolinea le ambizioni di un gruppo forte e unito

02 Marzo 2020

Tor Sapienza, Claudio Cortini ©GazReg

Tor Sapienza, Claudio Cortini ©GazReg

Tor Sapienza, Claudio Cortini ©GazReg

Davanti a un bivio immaginario per il Tor Sapienza c'è una direzione che porta senza ostacoli e deviazioni verso l'orizzonte playoff. Vincere una volta è semplice, confermarsi rappresenta lo step cruciale per chi vuole percorrere strade meravigliose. Claudio Cortini e i suoi ragazzi festeggiano anche allo stadio Claudio Tomei di Sora in un match vivo, al contrario di quanto lasciasse pensare la classifica alla vigilia: "Qui a Sora è stata una partita molto sofferta, perché abbiamo incontrato una squadra che non merita la posizione che occupa. La matematica non ci nega questo piccoo sogno e noi inseguiremo sempre la possibilità di poterlo realizzare". Nel secondo tempo i gialloverdi hanno trovato nuove strategie a centrocampo e da un'azione in stile tiqui-taca si sono portati con merito tre punti a casa: "Il loro agonismo ci ha messo in difficoltà. Nella ripresa siamo usciti fuori e abbiamo sviluppato meglio. Complimenti al Sora perché ha tirato fuori il massimo, tutto quello che aveva senza lesinare alcuna energia. Noi siamo soddisfatti di quanto realizzato finora. Questa è una squadra che ha il merito di provarci fino alla fine, un gruppo forte e lo dimostra il fatto che segnano in tanti". 





Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE