Cerca

L'intervista

Virtus Faiti, Bernazza: "La affrontiamo con il sorriso"

Il tecnico del team parla del momento attuale e di una stagione sospesa durante una piccola flessione: ma c'è tanta positività

10 Marzo 2020

Mister Bernazza

Mister Bernazza

Mister Bernazza

Lo stop del campionato è arrivato in un momento particolare per la Virtus Faiti. Un periodo, l'ultimo affrontato in stagione, che ha visto la squadra di mister Fabio Bernazza soffrire tre sconfitte consecutive. E la susseguente sospensione delle attività ha impedito al team di trovare il riscatto sul campo. "Sì nell'ultimo periodo abbiamo un pochino mollato di testa, purtroppo" racconta il tecnico. "Forse ci siamo convinti di avere ormai la salvezza a un passo dopo la grande vittoria con il Città di Ciampino e già negli allenamenti avevo notato un calo nella concentrazione e nello spirito di sacrificio. Poi sono arrivate queste tre sconfitte, fino a quando non abbiamo toccato il vero e proprio fondo, con il ko a Itri. Una volta che lo tocchi, però, non puoi far altro che risalire ma è arrivato lo stop: chissà se questa pausa si rivelerà positiva o negativa per le dinamiche della nostra stagione". La Virtus Faiti però non ha lasciato soli i suoi ragazzi in questo momento particolare. "Assolutamente no, abbiamo fornito a ciascuno di loro un programma di allenamento da fare a casa e gli ho chiesto personalmente di farmi avere dei video dei loro allenamenti sul gruppo, in modo da eventualmente, correggerli. Abbiamo anche stabilito un gioco, per così dire, che chi mi farà avere il video più divertente vincerà una coroncina (ride, ndr)". Sdrammatizzare la situazione non semplice può essere sicuramente d'aiuto, in una stagione singolare che lascia comunque diversi bei ricordi per mister Bernazza. "Sinora due sono i migliori: la vittoria all'ultimo secondo con la Vigor Perconti, una grande soddisfazione per tutti noi, e i complimenti della Lodigiani. Nonostante avessimo perso 3-1 con loro, ci avevano sottolineato le grandi difficoltà affrontate contro di noi".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE