Cerca

Memorial Testa

Campus Eur in semifinale, pari con la Romulea

I ragazzi di Durante festeggiano grazie al pareggio di Incelli nel finale. Ottima prova per gli amaranto-oro di Fioretto che escono a testa alta

10 Settembre 2020

Campus Eur in semifinale, pari con la Romulea

Campus Eur - Romulea U19 ©Lori


VIII MEMORIAL PAOLO TESTA

CAMPUS EUR – ROMULEA 1-1

CAMPUS EUR Petrucci, Troiano (1’st Papa), Pietrini, De Troia (1’st Querini), Ledda, Bonifacio, Pellegrini (20’st Incelli), Don Vito, Menghini (1’st Marziali), Bruziches (8’st Siddi), Valdes (1’st Bartocci) PANCHINA Minucci, Ortenzi, D’Amico ALLENATORE Durante

ROMULEA Peppoloni (18’st Mancini), Passi (31’st Bizzoni), Del Sette, Bonesi, Iaia, Pomponi (36’st Negro), Settembre, Tranquilli, Rotoloni (41’st Tariciotti), Giordano, Rombolà (41’st Toticchi) PANCHINA Scio, Mascia, Simonini, D’Andrea ALLENATORE Fioretto

MARCATORI Tranquilli (R) 46’pt, Incelli (C) 32’st

ARBITRO Nuccetelli di Roma 2

NOTE Rig. sbagliato al 16’pt da Menghini, Espulso al 48’st Incelli Ammoniti Pomponi, Bruziches, Ledda, Rombolà Recupero 2’, 5’


Finisce in pareggio l’ultima gara dei gironi dell’VIII Memorial Paolo Testa, ma festeggia il Campus Eur che acciuffa l’Accademia al secondo posto del girone e vola in semifinale grazie agli scontri diretti. La gara è tutta da raccontare con la Romulea che esce dal torneo con due pareggi e una sconfitta, consapevole di aver espresso un ottimo calcio. Il primo quarto d’ora è del Campus Eur: prima Valdes tenta un pallonetto che esce di pochissimo sopra la traversa e poi Menghini si fa parare il rigore da un eccellente Peppoloni. La Romulea cresce nel finale di primo tempo e si presenta al 40’ con Rotoloni, il cui tiro-cross mancino viene allontanato sulla linea da un avversario. Passano poco più di 5 minuti e i ragazzi di Fioretto si portano in vantaggio con Tranquilli, tra i migliori in campo della partita: il numero 8 si destreggia in area e da posizione molto defilata spara con il sinistro un tiro imprendibile che bacia la traversa e si insacca in rete. Il secondo tempo è ancora più bello e giocato a ritmi molto intensi soprattutto dalla Romulea che per la prima mezz’ora cerca con forza il raddoppio. La sorte è però avversa a Fioretto che vede colpire due legni dai suoi ragazzi: prima con Iaia di testa e poi con Rotoloni dalla distanza. Ci provano anche Giordano con un tiro troppo angolato da centro area e Passi, il cui colpo di testa lambisce il palo. Intorno al 30’ l’occasione gigantesca che avrebbe potuto cambiare il match: la Romulea riconquista palla nella trequarti offensiva, ma capitan Settembre, a tu per tu con Petrucci, non è freddo e si fa ipnotizzare due volte dall’estremo difensore. Qualche giro d’orologio e il risultato della gara cambia, ma in favore del Campus Eur: l’ultimo entrato Incelli raccoglie la sfera al limite dell’area, controlla e calcia all’incrocio dei pali con la rete che chiude il discorso semifinale. Il finale è confuso e proprio Incelli viene allontanato dal campo per un’ingenua espulsione che ha però un sapore dolce.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE