Cerca

l'intervista

Giardinetti, Spagnoli: "Inizio un po' complicato per noi"

Queste le parole del tecnico biancorosso dopo le prime due gare giocate in campionato

21 Ottobre 2020

Giardinetti, Spagnoli: "Inizio un po' complicato per noi"

Umberto Spagnoli, mister del Giardinetti

Un pareggio ed una sconfitta nelle prime due giornate di campionato; forse non era proprio questo l'inizio di campionato che auspicava Umberto Spagnoli, mister del Giardinetti, che insieme a noi analizza il momento della sua squadra. "Sono state due gare particolari - esordisce il tecnico biancorosso - e abbiamo riscontrato un po' di difficoltà dato che siamo una new entry in questa categoria. Contro il Villalba Ocres Moca abbiamo giocato discretamente soprattutto nel secondo tempo, in cui siamo andati vicini anche a strappare i tre punti, ma con l'Accademia Calcio Roma invece abbiamo sofferto praticamente per tutto il tempo a centrocampo senza mai riuscire a prendere il controllo del gioco; stiamo pagando un po' di inesperienza ma sono convinto che abbiamo grossi margini di miglioramento. Nel prossimo turno affronteremo il Settebagni, società in cui ho allenato, e penso che sarà una gara aperta a qualsiasi risultato dato che anche loro sono in "crisi" di risultati e questo potrebbe portare ad una bella gara; al momento non abbiamo ricevuto nessun comunicato particolare quindi si dovrebbe giocare regolarmente, ma in ogni caso sono imbarazzato perché noto tantissima confusione negli organi competenti che non riescono a chiarire una volta per tutte i dubbi di noi tutti. Secondo me nessuno si vuole prendere la responsabilità di un responso che scontenterebbe moltissimi e quindi si sta cercando di tirarla per le lunghe il più possibile non considerando che così facendo si sta mancando di rispetto a tutti i ragazzi ed al movimento in generale"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE