Cerca

l'intervista

Samagor, Tramontano: "Grato alla famiglia Chiappini"

Il tecnico dell'Under 17: "La dirigenza ha avuto il merito di portare il calcio di un certo livello a Latina"

20 Novembre 2020

Samagor, Tramontano: "Grato alla famiglia Chiappini"

Tramontano, tecnico della Samagor

La Samagor di mister Tramontano non vede l'ora di tornare in campo. Abbiamo ascoltanto le sensazioni del tecnico il quale ci ha raccontato anche il rapporto con il club: "Sono qui da tre anni, quello che mi lega a questa società è la serietà del progetto e della famiglia Chiappini, un presidente speciale che con il tempo mi ha fatto crescere tanto e con competenza ha portato il calcio di un certo livello a Latina creando un'isola felice dove lo sport e il calcio la fanno da padrone. La situazione attuale? Come tutti stiamo vivendo questo periodo con difficoltà ma non manca la voglia di ricominciare, da parte mia e dai ragazzi. Lo sport è un veicolo importante che non deve mai mancare per i giovani, li aiuta a crescere. Personalmente sono ansioso di ricominciare, sempre se questo maledetto virus lo permetterà". Infine una battuta sugli allenamenti: "Le sedute individuali non mi dispiacciono, anche se il calcio è uno sport di contatto. Al momento ci stiamo concentrando sulla tecnica individuale, fondamentale più che mai. però permettetemi di dire che il calcio senza partite è uno sport a metà!". Parole sante, mister.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni