Cerca

L'intervista

Colonna, parla Genovese: "I ragazzi vengono da ben undici paesi diversi"

Il tecnico della società biancazzurra fa il punto della situazione su gruppo e preparazione

22 Settembre 2021

Stefano Genovese

Stefano Genovese allenatore Colonna (Foto ©Colonna)

Sarà una delle novità nello staff tecnico del Colonna per la stagione 2021-22. A Stefano Genovese è stata affidata l’Under 19 che al momento è provinciale, ma che nutre qualche speranza di ripescaggio nei regionali: "Col Colonna l’accordo è nato quasi per gioco, parlando con il responsabile della Scuola calcio Sergio Raponi e l’ex ds David Pinci. Qui, poi, ho ritrovato il direttore generale Angelo Carletta con cui ho lavorato a Rocca Priora: fu lui, insieme allo stesso Raponi, a propormi di prendere la Juniores anche all’epoca. Ritrovarlo in questo ruolo mi fa molto piacere: è una persona che ha una gran voglia di fare e sa dare indicazioni chiare ai suoi collaboratori". Genovese fa anche un passo indietro per salutare la sua ultima società, ovvero la Df Academy di Marino: "L’anno scorso avevo l’Under 17 da loro e c’era un programma di tipo biennale: sono stato lì pochi mesi, ma sono stati molto intensi anche se alla fine ho fatto scelte diverse. Ringrazio anche pubblicamente il direttore generale Andrea Piccinno e il presidente Francesco Florio che sono stati squisiti col sottoscritto". L’allenatore descrive poi le peculiarità del nuovo gruppo Under 19 del Colonna: "Innanzitutto abbiamo avuto una grande risposta a livello numerico, poi ci ha colpito il fatto che i 23 elementi della nostra rosa arrivino da undici paesi del circondario. Bisognerà lavorare tanto per diventare un gruppo, anche se tecnicamente ci sono delle buone qualità: abbiamo sei ragazzi del 2002, altri del 2003 e molti del 2004. La rosa, quindi, è mediamente sotto età, ma ha voglia e può giocarsela, dimostrando di avere la malizia giusta per affrontare questo campionato. La squadra ha iniziato a lavorare dallo scorso 31 agosto con due allenamenti, poi la vera attività ufficiale è iniziata dal 6 settembre. Abbiamo giocato due amichevoli col Garbatella (k.o. per 3-1) e poi a Castelverde (perso 3-2), ma in entrambi i test ho avuto buoni riscontri. Domenica giocheremo in casa con la Vivace Grottaferrata e aspettiamo nuove risposte".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE