Cerca

L'intervista

Lupa Frascati, Mussoni si presenta: "Spero si crei la giusta empatia col gruppo"

05 Novembre 2021

Alessandro Mussoni

Alessandro Mussoni, nuovo tecnico della Lupa Frascati

Alessandro Mussoni riparte dalla LVPA Frascati, con grandi motivazioni e l’obiettivo di raddrizzare una classifica che negli ultimi turni si è fatta un po’ deficitaria. Tornato nel settore giovanile dopo l’esperienza al Morandi in Promozione nel 2019, Mussoni non vede l’ora di iniziare a fare sul serio e, a margine del primo allenamento con i suoi nuovi ragazzi, si presenta alla stampa: "Sono felice di essere alla LVPA, è una grande società e si può impostare un bel lavoro. Tutti mi hanno parlato bene dei ragazzi della Juniores, cerchiamo subito di resettare a livello mentale queste prime giornate e ripartire subito con il lavoro e l’entusiasmo. Dobbiamo onorare il nostro campionato e raggiungere l’obiettivo che ci ha chiesto la società". I primi passi il nuovo mister dovrà farli nella testa dei ragazzi. La Juniores è una squadra di buona qualità, a cui però sono mancati i risultati nell’ultimo periodo. Mussoni è sicuro: "Quando arrivano risultati così altalenanti fra primo e secondo tempo il problema è nella fiducia dei giocatori, questa squadra è spesso passata in vantaggio ed è stata rimontata, i ragazzi hanno qualità ma forse gli manca un po’ di fiducia in se stessi. Spero di riuscire a entrare nella loro testa e di impostare un lavoro che li faccia anche crescere a livello mentale. Da parte mia posso portare qualche anno di esperienza come allenatore nel settore giovanile, spero che si possa creare la giusta empatia fra di noi perché è necessario essere uniti per fare bene". Chiude così l’ex tecnico di Campus Eur ed Ostiamare. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE