Cerca

dopo gara

Palocco, Buzzi: "Era una partita di vertice e l'abbiamo vinta meritatamente"

Il tecnico arancioblù festeggia la vittoria e il sorpasso ai danni dell'Aranova e analizza una gara giocata sui nervi 

22 Novembre 2021

Fabrizio Buzzi

Fabrizio Buzzi allenatore Palocco (Foto©Lori)

La gara tra Palocco e Aranova era stata presentata come una sfida importante, come una di quelle partite che possono indirizzare la stagione in un verso piuttosto che in un altro e chi aveva più da perdere era senza dubbio la compagine di Fabrizio Buzzi. In caso di sconfitta la distanza dal terzo posto sarebbe salita a 5 punti ma invece, al triplice fischio, gli arancioblù hanno festeggiato il sorpasso: "Era una partita importante, una sfida di vertice tra due squadre che vogliono lottare per arrivare alle fase finali.E' stata una bella partita, combattuta e di carattere. Per via del campo il gioco non è stato dei migliori e quindi è uscita tutta la nostra fisicità e il nostro carattere. Siamo stati bravi ad andare in vantaggio ma meno bravi nel chiuderla. Abbiamo avuto diverse ripartenze sbagliando però il colpo decisivo. In queste gare se non la chiudi il rischio poi è di pareggiarla o perderla e infatti è arrivato il rigore. Pontesilli è stato bravo a pararlo ma sono molto soddisfatto della nostra partita, abbiamo dimostrato un'ottima solidità difensiva. Probabilmente la sorte ci ha aiutato dandoci quello che ci è stato tolto in partite come Urbetevere e Fiumicino ma alla fine dei 90', per la partita vista, la vittoria è stata meritata. Faccio i complimenti all'Aranova che è un'ottima squadra, ma faccio soprattutto i complimenti ai miei che hanno giocato da veri leoni combattendo dal primo all'ultimo minuto portando a casa il risultato con le unghie e con i denti".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE