Cerca

L'INTERVISTA

Montello, la determinazione del portiere Ceci: "L'obiettivo è migliorare sempre"

L'ottavo vincitore del nostro sondaggio social si racconta tra obiettivi personali e di squadra
 

26 Novembre 2021

Matteo Ceci

Matteo Ceci portiere Montello (Foto©Cassoni)

Matteo Ceci è l’ottavo vincitore del nostro sondaggio social, portiere del Montello, che nell’ultima giornata è riuscito a fermare, insieme alla squadra, la capolista e la sempre vincente fino a quel momento Romulea. Per quanto concerne la sua prestazione e quella dei suoi compagni ci dice: "Abbiamo giocato una grande partita da squadra unita, sicuramente ci sono stati dei miei interventi positivi ma senza il sostegno della squadra sarebbero stati vani, rimane anche un po’ di rammarico poiché abbiamo mantenuto il vantaggio per molto tempo e siamo andati vicino al raddoppio". Idee molto chiare quelle di Matteo per quanto riguarda i suoi obiettivi: "Sono quelli di migliorare giorno dopo giorno, lavorando bene settimanalmente, inoltre cercare di prendere meno gol possibili e tirare fuori ogni partita una buona prestazione, per poi magari essere visto da qualcuno di importante". Conoscendo meglio Matteo, ci racconta quali sono i suoi idoli e cercare di capire se si ispira ad essi: "Essendo mio padre napoletano, io tifo Napoli, quindi per me ci può essere un solo unico idolo che è Maradona, che non è inerente con il mio ruolo, ma ha fatto la storia della squadra per cui faccio il tifo". In fase conclusiva, Matteo ci dice cosa fa nella vita e cosa si aspetta dal futuro: "Faccio il liceo scientifico, scuola molto impegnativa, la mia intenzione è quella di continuare con il calcio il più possibile, finchè le due cose possono andare di pari passo, ed oltre che pensare alla carriera sportiva vorrei diventare un fisioterapista". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE