Cerca

Focus

Michael Piro, l'esterno che sta trascinando il Giardinetti

L'ala biancorossa va a segno da 7 partite consecutive e grazie al suo rendimento la squadra di Leonardo Ranieri può puntare in alto 

17 Dicembre 2021

Michael Piro capitano ed esterno offensivo del Giardinetti (Foto ©Lori)

L'esterno offensivo della squadra allenata da Leonardo Ranieri, seconda in classifica con 24 punti, fino ad ora sta disputando un campionato a dir poco sensazionale. Il classe 2004 con l'ultima, decisiva, rete contro il Sora ha raggiunto 10 gol in stagione ma, il dato ancor più impressionante è che va a segno da 7 partite consecutive. La striscia di gare in cui è andato a segno è iniziata alla quinta giornata contro il Roccasecca e da quel momento non si è più fermato, centrando per 8 volte il bersaglio. Nel percorso del Giardinetti, prima della classe fino allo scorso turno, si sta dimostrando un giocatore essenziale e le sue prestazioni hanno permesso al club di Via dei Ruderi di Torrenova di affermarsi come una delle squadre più temibili del campionato. Michael Piro però non è una sorpresa, già nelle scorse stagioni aveva fatto intravedere delle qualità importanti e in questo campionato sta solamente confermando di essere un giocatore in grado di spostare gli equilibri. Trovare un calciatore con le sue caratteristiche, nel suo ruolo, non è semplice. Con un buon fisico riesce ad abbinare potenza e velocità e fa del dribbling una delle sue armi migliori. Oltre ad essere un talento naturale con il pallone tra i piedi, Michael Piro dimostra anche di avere la  leadership e il carisma giusto: è da più di 5 anni che veste la casacca biancorossa e che porta con personalità la fascia di capitano e, durante i 90 minuti, è sempre pronto a ripiegare e a sacrificarsi per il bene comune della squadra. Anche Marco Ippoliti, CT della rappresentativa Under 19, sembra essersi accorto di avere un ottimo giocatore tra la mani e il gol nell'ultima amichevole contro la Pro Calcio Tor Sapienza è un ulteriore conferma delle sue qualità. Complice il rinvio della gara tra Atletico Torrenova e Giardinetti, Michael dovrà aspettare per allungare la sua striscia, ma mister Ranieri può stare tranquillo: con un giocatore e un capitano così, ogni obiettivo può essere raggiunto. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE