Cerca

Focus

Domani c'è Montespaccato - Ostiamare: al Don Pino Puglisi c'è in palio il primato

Lo scontro più atteso del girone è finalmente arrivato, Feroce e Colantoni si affronteranno con un obiettivo ben preciso: vincere per la vetta

01 Aprile 2022

Domani c'è Montespaccato - Ostiamare: al Don Pino Puglisi c'è in palio il primato

Montespaccato festeggia un gol (Foto©DeCesaris)

Quest'anno più che mai il livello del campionato di Under 19 Nazionale si sta dimostrando altissimo. Il girone tutto laziale ha fatto sì che la qualità delle squadre partecipanti sia importante e la classifica attuale ne è una prova. Fino a qualche turno fa, le prime 4 erano divise da pochi punti, ma ad oggi le squadre che stanno prendendo il largo con prepotenza sono Ostiamare e Montespaccato. La squadra di Colantoni viene da 11 vittorie consecutive e guida il girone con 49 punti mentre, il team di Feroce, insegue i gabbiani con un solo punto di differenza. Nella giornata di domani al Don Pino Pugliesi le due squadre si affronteranno e, a seconda del risultato finale, lo scenario potrebbe cambiare radicalmente. Qualora ci dovesse essere una vittoria della capolista, le speranze di rimonta degli azzurri calerebbero drasticamente mentre, in caso contrario, il Montespaccato si riapproprierebbe del primo posto tornando ad avere il controllo del proprio destino. Se la gara finisse in parità, invece, ogni discorso verrà rimandato con l'Ostiamare che continuerebbe a guidare la classifica con un punto di vantaggio.

Ai fini della corsa verso le fasi finali nazionali, la conquista del primo posto cambia, e non di poco, i programmi delle squadre. All'andata finì 0-0 ma siamo sicuri che nella gara di domani le squadre daranno vita ad un grande spettacolo. Gli osservati speciali della gara saranno sicuramente Ferraro e Vitelli, capocannonieri delle rispettive formazioni con 11 e 13 gol. Le due difese dovranno quindi tenere particolarmente d'occhio questi due giocatori anche se, quello che più è evidente di queste due squadre, è la loro qualità a livello collettivo. Le due compagini stanno facendo vedere due ottimi sistemi di gioco e se il tecnico del Montespaccato, Fabrizio Feroce, è una garanzia sotto questo punto di vista, Francesco Colantoni si sta mettendo in mostra soprattutto in questo campionato. Non ci resta quindi che aspettare domani per scoprire se il girone I avrà una nuova capolista. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE