Cerca

il torneo

Il Calcio è Rosa: in campo anche l'Ucraina. Le ragazze di Kharkiv pronte a giocare

La squadra, che ha partecipato alla Champions League, è rifugiata in Svizzera dallo scoppio della guerra nel loro paese

09 Maggio 2022

Zhilstroy

Zhilstroy, sarà presente a Il Calcio è Rosa

Ci sarà anche una squadra dell’Ucraina tra le sei partecipanti alla quinta edizione del torneo internazionale giovanile di calcio femminile Il Calcio è Rosa – Donne e Pace, in programma dal 15 al 20 maggio in contemporanea con la 15ma edizione del torneo internazionale giovanile maschile Roma Caput Mundi. La squadra proveniente dall’Ucraina è lo Zhilstroy-1 WFC Kharkiv, principale squadra della martoriata città ucraina. Le ragazze Under 20, arriveranno in Italia dalla Svizzera, dove si sono rifugiate dallo scorso 24 febbraio, giorno dello scoppio dell’attacco da parte della Russia. A portarle via da Kharkiv, la loro allenatrice, Anna Pokus, che dopo sette giorni di viaggio è riuscita ad avere ospitalità a Zurigo, in Svizzera. "Devo ringraziare di questo la mia cara amica Heidi Beha, che vive a Zurigo, che si è subito attivata per far avere ospitalità presso alcune famiglie svizzere", spiega. A Zurigo, le 24 ragazze scappate dall’Ucraina sono alloggiate da famiglie nel cantone di Zurigo, dove la FIFA ha la sua sede ufficiale. Proprio questa coincidenza ha consentito alle ragazze ucraine di potersi anche allenare, presso il centro sportivo della FIFA, grazie alla sensibilità del presidente Gianni Infantino e di Fatma Samura, segretario generale. "La FIFA ci ha fornito il materiale per poterci allenare sui campi del centro sportivo e siamo ospiti loro per il pranzo post allenamento. Così riusciamo a tenere al sicuro queste ragazze, molte delle quali sono separate dalle rispettive famiglie", sottolinea ancora il tecnico. "Ospitando le ragazze ucraine proviamo a dare un nostro piccolo aiuto a chi sta soffrendo per questa assurda guerra. Sarà un onore, per noi, poter regalare alcuni momenti di spensieratezza a chi ha perso affetti e casa, lasciando la propria famiglia e la propria terra", sottolinea il presidente del Comitato Regionale Lazio, Melchiorre Zarelli che ha fortemente voluto la presenza di queste ragazze al torneo organizzato dal Comitato Regionale Lazio. Lo Zhilstroy-1 sarà alloggiato a Fiuggi, sede logistica del torneo, e giocherà le proprie gare nei giorni 16, 17 e 19 maggio, con la finale che si disputerà invece il 20. Oltre all’Ucraina, tra le squadre straniere, ci sarà anche l’Ekonomist, che come il WFC Kharkiv gioca la Woman Champions League.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE