Cerca

dopo gara

Savio, Tarquini: "Felice per il passaggio del turno e per il gol. Ora testa alla Perconti"

L'esterno dei blues commenta la vittoria contro l'Atletico Torrenova e suona la carica in vista dei quarti di finale 

09 Maggio 2022

Andre Tarquini

Andrea Tarquini autore del 2-1 contro l'Atletico Torrenova ([email protected])

Sabato il Savio nel primo turno della fase finale regionale ha battuto l'Atletico Torrenova per 3-1 con Andrea Tarquini che ha realizzato il gol del 2-1 che ha portato avanti i blues. Il numero 7 nel primo tempo è stato leggermente sottotono, ma nei primi 20' della ripresa ha fatto la differenza, segnando, colpendo un palo e caricandosi la squadra sulle spalle. Queste le parole dell'esterno dei blues a fine gara: "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. L'Atletico Torrenova ha difeso molto bene, uomo su uomo e chiudevano molto bene i spazi. Non era semplice trovare il varco giusto e quando siamo andati in svantaggio poi non siamo riusciti a fare molto, anche per la fretta di recuperare subito il punteggio. Nella ripresa siamo stati molto più calmi e siamo usciti fuori riuscendo a ribaltare completamente la partita; questo è stato è stato possibile grazie al mister che nel secondo tempo ha cambiato il modulo. Sono felicissimo per il passaggio del turno, ma diciamo che era quello che dovevamo fare - continua poi Tarquini commentando l'emozione del gol - Il gol del 2-1 è stata un emozione unica è la mia prima volta che faccio le finali e anche l'ambiente è bellissimo. Su quel rigore ero sicuro di segnare ho preso subito il pallone anche perché sapevo che sarebbe stato decisivo; quella palla pesava molto però ho avuto la freddezza di metterla dentro". Per il Savio domani ci sarà la Vigor Perconti e Tarquini suona la carica: "Adesso abbiamo la sfida con la Vigor Perconti che sarà una partita altrettanto difficile. Loro sono una grande squadra ma affronteremo questa partita come tutte le altre; siamo tanto carichi per questi quarti di finale e sono sicuro che se continuiamo su questa strada possiamo toglierci delle bellissime soddisfazioni".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE