Cerca

COPPA LAZIO U19

Under 19 Regionali: tutto pronto per il 27° Trofeo "Elio Tortora"

12 Maggio 2022

Under 19 Regionali: tutto pronto per il 27° Trofeo "Elio Tortora"

Casal Barriera - Tivoli (Foto©Natarelli)

Il CR Lazio con il comunicato ufficiale N° 378 ha reso note le modalità di svolgimento per la Coppa Lazio U19 - 27° Trofeo "Elio Tortora". Al torneo saranno ammesse le 12 squadre partecipanti ai play off di U19 Elite, le 5 società vincenti il proprio girone di U19 Regionale e le 5 arrivate in seconda posizione, e infine le 2 migliori terze nei cinque gironi di Under 19 Regionale. Per determinare le due migliori terze classificate, verranno adottati, nell’ordine, i seguenti criteri: Miglior quoziente punti conseguiti/gare disputate, Miglior quoziente differenza reti/ gare disputate, Miglior quoziente reti attive/gare disputate,  Sorteggio.

1° Turno, Sabato 4 Giugno - Le società classificatesi al primo posto nei rispettivi gironi del campionato U19 Elite (3 squadre) e le società classificatesi al primo posto nei rispettivi gironi del Campionato U19 Regionale, sono ammesse direttamente agli ottavi di finale. Le restanti 16 società verranno abbinate tra loro e, si incontreranno in gara unica ad eliminazione diretta. Mediante sorteggio verrà determinata la società ospitante. In caso di pareggio, al termine dei tempi regolamentari, per determinare il passaggio del turno l’arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore. 

Ottavi di Finale, Sabato 11 Giugno - Le 8 squadre ammesse direttamente agli ottavi di finale, verranno abbinate, mediante sorteggio alle 8 squadre vincenti il primo turno. Le gare degli ottavi di finale verranno disputati in casa delle società direttamente ammesse agli ottavi di finale e in caso di pareggio, si procederà con i calci di rigore. 

Quarti di finale, Martedì 14 Giugno - Le 8 società ammesse alla disputa dei quarti di finale verranno abbinate tra loro e si incontreranno con le stesse modalità indicate per gli ottavi di finale.

Semifinali, andata Sabato 18 Giugno, ritorno Martedì 21 Giugno - Le quattro società semifinaliste, verranno abbinate tra loro e si incontreranno con gare di andata e ritorno. Sarà dichiarata vincente la società che avrà totalizzato il maggior punteggio o, a parità di punteggio, la società che avrà segnato il maggior numero di reti nel corso delle due gare. Qualora risultasse parità nelle reti segnate, si qualificherà la società che avrà realizzato il maggior numero di reti in trasferta. Verificandosi ulteriore parità, al termine della seconda gara, l’arbitro procederà a far eseguire i tiri di rigore. 

Finale, Venerdì 24 Giugno (Stadio Ivano Fronti di Santa Marinella) - Le società finaliste disputeranno un’unica gara e in caso di parità nei 90 minuti, saranno i calci di rigore a decretare il vincitore. 

Clicca qui per il comunicato ufficiale

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE