Cerca

UNDER 18

Montespaccato la finale è tua! Il rigore di Badulescu stende la Lupa

31 Maggio 2022

4a GIORNATA - 31 maggio 2022

Lupa Frascati 0 - 1 Montespaccato Savoia
Montespaccato la finale è tua! Il rigore di Badulescu stende la Lupa

LUPA FRASCATI Antonacci 6.5, Caso 5.5 (20'st D'Angeli), Lanna 6 (45'st Torri sv), Martini 6, Rodo 6.5, Villa 6.5, Tafani 5, Vernile 5 (19'st Rosato 5.5), Armini 6, Maggio 5 (33'st Di Bernardini sv), Splendori 5.5 PANCHINA Moglianetti, Potenziani, Bidetta, Savo Sardaro, Castelli ALLENATORE Mussoni

 MONTESPACCATO Giuliani 6, Lazazzera 6.5, Zaffarini 6, Badulescu 7, Marinucci 6.5, Memoli 7, Di Iacovo 6.5 (27'st Spinosa 6.5), Leoni 7 (14'st Del Mastro 6), Ferruzzi 7, Ranocchini 6 (17'st Salustri), Reginella 6 (14'st Iacovacci) PANCHINA Catania, Ricchiuti, Bacino, Santamaria, Spadacciari ALLENATORE Morigi

MARCATORI Badulescu 9'pt rig.
ARBITRO Muto di Roma 1 4.5
ASSISTENTI Bianchi e Ragni di Roma 1
NOTE Ammoniti Marinucci, Reginella, Tafani, Lanna, Villa Angoli 2-3 Rec. 1'pt-4'st

Il Montespaccato si laurea campione Under 18 Regionale, alza la Coppa al cielo ed entra di diritto nella lotta al primo Scudetto della categoria. La squadra di Morigi, al Giorgio Castelli, si impone 0-1 sulla Lupa Frascati vincendo una partita molto equilibrat dove le occasioni sono state poche; a decidserla è un rigore molto contestato realizzato dopo appena 9' ma al triplice fischio dell'arbitro l'impressione è che a conquistare la Coppa sia stata la squadra che in campo ha messo più determinazione. La gara parte subito su buoni ritmi con il Montespaccato che inizia in maniera più propositiva, tenendo in mano il pallino del gioco e cercando di trovare il varco giusto. Al minuto 8 arriva il primo episodio della gara con Ranocchini che si muove lungo l'out di sinistra, entra in area e si procura un penalty (dubbio). Dal dischetto si presenta capitan Badulescu: il numero 4 apre il piattone, Antonucci intuisce ma non arriva. È quindi 1-0 Montespaccato. Il primo squillo dei castellani arriva al 20' con Armini che riceve spalle alla porta, lavora bene il pallone e dai 20 metri fa partire un bel destro che Giuliani è bravo a bloccare. Dopo la rete del vantaggio la Lupa alza il baricentro mentre gli azzurri si abbassano, ma durante la prima frazione di gioco le due squadre non si sbilanciano non creando di fatto dei veri e propri pericoli. Le due formazioni vanno negli spogliatoi sul parziale di 1-0 e nella ripresa scendono in campo gli stessi 22. Nei primi minuti il ritmo è decisamente più alto con il team di Morigi che crea subito due pericoli, prima con Ferruzzi poi con Di Iacovo, ma in entrambi i casi è bravo Antonucci a parare. La Lupa Frascati cerca di creare pericoli ma al 20' sono gli azzurri a far registrare l'azione più importante con Memoli che raccoglie in area piccola la torre di Del Mastro provando la rovesciata, ma Antonucci gli nega il gol con un intervento miracoloso. La gara prosegue con le due compagini che non creano pericoli, la Lupa Frascati accenna un timido forcing finale ma il Montespaccato regge bene fino alla fine e al triplice fischio i ragazzi in maglia azzurra possono festeggiare la vittoria della finale, alzare la Coppa al cielo e continuare ad inseguire il sogno chiamato Scudetto. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE