Cerca

il servizio

Traslocare in modo veloce: consigli pratici

12 Dicembre 2021

trasloco

Non è raro trovarsi a cambiare casa, magari per motivi di lavoro o perché siamo in affitto e abbiamo finalmente trovato la casa che abbiamo sempre desiderato. Traslocare però non è mai semplice, complice i tanti pensieri che ne derivano e le diverse pratiche burocratiche a cui dobbiamo adempiere per confermare il passaggio.

Sono diversi però i trucchi che possiamo adottare per rendere questo momento in parte più leggero. Tra i tanti possiamo scegliere di affidarci a dei professionisti per il trasporto mobili, come Traslochi Roma Easy che si occupa di tutto il trasloco liberandoci già di un grande peso. Perché trasformare quello che dovrebbe essere un momento gioioso in un motivo di stress? Se state per traslocare seguite questi semplici consigli per vivere con maggiore serenità il trasferimento in una nuova abitazione.

Stilare una lista delle cose da fare

 Il trasloco non è mai semplice, ogni volta torna alla mente qualcosa da fare o da sistemare.Correre contro il tempo non serve, ogni cosa richiede la giusta dedizione. Può esserci di aiuto quindi stilare una lista delle cose da fare pian piano che ci vengono alla mente e prenderci un momento della giornata per selezionarle in ordine di priorità. Guardare materialmente tutto ciò che ci manca da fare, aiuta a sentirci più sereni perché vedremo man mano quella lista rimpicciolirsi.

Contattare una ditta traslochi

Tra la sistemazione degli oggetti fragili, il cambio di residenza, la pulizia della nuova casa e l’eventuale acquisto di nuovi mobili, le cose da fare sono davvero tante. Perché appesantire ulteriormente la lista? Affidarsi ad una ditta traslochi permette di risparmiare tempo velocizzando il processo di trasferimento. Consideriamo anche che quando ci affidiamo ad una ditta sarà stesso questa a fornirci le scatole necessarie per impacchettare gli oggetti e sempre loro provvederanno allo smontaggio, imballaggio, trasporto e successivo montaggio di mobili di grandi dimensioni. Un risparmio di tempo e fatica davvero notevole.

Approfitta per fare decluttering

Tante volte abbiamo rimandato per tempo o per pigrizia, ma adesso è arrivato il momento di procedere con il decluttering. Prima di mettere tutto negli scatoloni valutiamo l’effettiva utilità. Quella maglia la mettiamo ancora? Il portagioie che ci hanno regalato in prima elementare è ancora utile? Tante sono le cose che possiamo eliminare invece di portare con noi. In questo modo inizieremo la vita nella nuova casa più leggeri e sereni, senza dover pensare troppo a cosa mettere dove, magari non trovando neanche una collocazione giusta nella nuova dimora.

Provvedere alle pratiche burocratiche prima del trasloco

Il trasloco va oltre il trasporto di mobili e oggetti e prevede, infatti, di adempiere a tutta una serie di pratiche burocratiche che è bene risolvere per tempo. Chiedere la disdetta di un contratto, che sia di affitto o per le utenze, l’allacciamento delle nuove, il cambio di residenza agli uffici preposti. Si tratta di una serie di pratiche per le quali dobbiamo prenderci il giusto tempo e che si raccomanda di portare a termine già prima della data effettiva del trasloco.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE