Cerca

l'intervista

Atletico Torrenova, Dolce: "Non siamo in questa posizione per caso"

Il portiere bianconero commenta la vittoria con la Lodigiani e parla della lotta play off

06 Maggio 2022

Davide Dolce

Davide Dolce, portiere dell'Atletico Torrenova

L’Atletico Torrenova con la vittoria ottenuta nel big match sul campo della Lodigiani ha agganciato in classifica la squadra rossoblu al quarto posto, tenendo vive le speranze per la conquista dei play off. Un successo arrivato al termine di una partita intensissima che ha visto il portiere Davide Dolce protagonista assoluto. Il numero 1, infatti, si è distinto in più di un’occasione e grazie alle sue parate è stato votato nel nostro sondaggio social come miglior giocatore della ventiquattresima giornata. “Sabato siamo partiti con il piede sull’acceleratore e ci siamo portati subito sul doppio vantaggio; abbiamo fatto ciò che ci chiedeva il mister e abbiamo messo subito la gara in discesa. Dopo il secondo gol, però, ci siamo trovati sotto di un uomo a causa di un’espulsione dubbia e nel finale abbiamo concluso addirittura in 9. Siamo stati bravi a tenere botta, abbiamo gettato il cuore oltre l’ostacolo e siamo riusciti ad ottenere tre punti fondamentali. Tutti quelli che sono scesi in campo hanno offerto un’ottima prestazione ma questo è solamente il frutto di ciò che proviamo in allenamento”.  Con i risultati maturati nel weekend la corsa ai play off si è accesa definitivamente con l’Atletico Torrenova che si è portata al quarto posto, a pari punti con Lodigiani e Giardinetti. “Sappiamo che strappare il pass per le finali – prosegue Dolce – non sarà facile ma se siamo in questa situazione non è sicuramente un caso. Siamo pronti per lo sprint finale e faremo di tutto per raggiungere il nostro obiettivo”. Per alimentare le proprie ambizioni, l’Atletico Torrenova dovrà fare risultato a tutti i costi contro un’altra delle squadre impegnate nella lotta play off. Si tratta del Tor di Quinto, settimo in classifica ma staccato di sole due lunghezze. “Domani potrebbe essere la partita più importante della stagione perché in caso di sconfitta saremmo tagliati fuori da ogni discorso. Siamo pronti ad affrontare questa sfida con la stessa mentalità di sabato scorso per provare a portare a casa un successo che sarebbe fondamentale per le nostre ambizioni”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE