Cerca

dopo gara

Monte Savoia, Tassi: "In questo momento paghiamo il minimo errore"

Il portiere analizza la gara del Madami contro al Flaminia persa di misura 3-2, complice anche l’espulsione di Giannetti nel primo tempo

29 Novembre 2021

Tassi

Riccardo Tassi (Foto ©Conti/Vamos)

Il "derby" laziale dell’undicesima giornata di Serie D nel girone E se lo è aggiudicato la Flaminia. La squadra di Nofri Onofri l’ha spuntata di misura al Madami battendo 3-2 il Montespaccato Savoia. Tre punti pesanti in chiave classifica per i rossoblù, ancora uno stop lontano da casa invece per i capitolini di Mucciarelli che ieri hanno dovuto giocare per oltre un tempo con l’uomo in meno. A fare l’analisi della partita è colui che alla fine, anche a detta dei padroni di casa, è risultato il migliore in campo. Riccardo Tassi afferma: "Avevamo preparato un certo tipo di partita ed eravamo anche riusciti a rimetterla in piedi, ma poi con l’espulsione di Giannetti le cose si sono inevitabilmente complicate ed è diventato tutto un altro match. Quando siamo andati sotto di due è stata francamente molto dura. Purtroppo in questo momento veniamo puniti ad ogni minima distrazione e anche ieri abbiamo pagato alcuni episodi. Adesso c’è però massima voglia e determinazione per tornare a vincere sin dalla prossima gara in casa, dove siamo in un certo senso obbligati a ritrovare il successo. Credo che ognuno di noi debba farsi un esame di coscienza anche perché sappiamo che solo dando tutti il massimo riusciamo a raggiungere i risultati. E poi lo dobbiamo al Presidente e alla società per tutto ciò che ci danno!. Riguardo la mia prestazione, è stata una gioia effimera risultare il migliore in campo, avrei preferito una prestazione migliore collettivamente e raccogliere punti piuttosto che una grande prestazione del singolo ma fine a se stessa!. Ora - conclude - si torna al lavoro con la determinazione e l’orgoglio di rappresentare dentro e fuori il campo molto di più di una semplice squadra di calcio!".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE